News su App Scommesse Mobile

Sei alla ricerca delle ultime novitá dam mondo della app scommesse offerte dai bookmaker in Italia sei arrivato nel posto giusto. Sul nostro portale troverai tutte le info e le news su argomenti correlati con le scommesse da dispositivi mobile.

Su questa pagina troverai gli ultimi aggiornamenti, le novitá, le ultime caratteristiche delle applicazioni scommesse compatibili con i sistemi operativi Android, iOS e Windows. Solo qui infatti potrati trovare news aggiornati, informazioni utili e tutto quelle che devi sapere sulle app dei bookmaker.

Non importa se utilizzi uno Smartphone Android, ios oppure Windows appscommesse.com offre novitá e aggiornamente sulle app per ogni tipo di sistema operativo, con test, recensioni e aggiornamenti. Buona Lettura!

Le migliori quote di Stanleybet per Crotone-Juventus

Questa settimana le coppe europee che ci avevano spesso deliziato nell’ultimo periodo con ottavi e quarti di finale di Champions League ed Europa League saranno sostituiti dall’ultimo turno infrasettimanale dei vari campionati nazionali. In Serie A una delle partite previste è Crotone-Juventus sulla cui partita è dedicato l’approfondimento di oggi con le quote di Stanleybet disponibili anche sull’app scommesse del bookmaker stesso.

In vista di una chiusura anticipata dei campionati in vista dei mondiali di Russia che si svolgeranno in Russia, avremo un eccezionale turno infrasettimanale in tutti i massimi campionati. Questo vale naturalmente anche in Italia dove anche la Serie A, così come tutte le altre competizioni nazionali si avvia ad una sua chiusura.

stanleybet crotone juventus 18-04-2018
© Stanleybet

Se fino a qualche mese fa sembrava essere l’anno del Napoli, destinato a vincere il terzo scudetto della sua storia, la situazione si è ora capovolta con la Juventus che un mese fa ha ultimato il suo inseguimento e l’ha poi legittimato portandosi dopo l’ultima giornata a 6 punti dagli azzurri.

La continuità dei bianconeri, capaci di vincere 17 delle ultime 19 partite con 2 pareggi e il calo fisico del Napoli, specie nei suoi uomini di attacco che ne ha minato la freddezza sotto porta, sono stati fondamentali in tal senso.

Domenica ci sarà lo scontro diretto che potrebbe riaprire tutto o chiudere definitivamente il discorso, ma prima ci sarà una giornata di transizione in cui ognuno affronterà avversari sulla carta abbordabili e ai bianconeri tocca il Crotone.

Gli uomini di Zenga sono alla disperata ricerca di punti salvezza e questo ne fa un avversario insidioso, come insegna la Spal. Le ultime partite hanno visto i calabresi perdere 4 delle ultime 5 partite e questo forse li renderà ancora più affamati.

Dall’altra parte c’è una squadra che sembra non perdere un colpo, che ha resistito alla delusione dell’uscita dalla Champions League all’ultimo secondo dopo una clamorosa rimonta sfiorata a Madrid e decisa da un discutibile rigore assegnato al Real. Tuttavia i segni della stanchezza si sentiranno, quindi bisogna non dare tutto troppo per scontato.

Per una partita che potrebbe sembrare già decisa, ma che in realtà nasconde molte più insidie di quanto si creda, BonusscommessePro ha pensato che i suoi lettori avrebbero gradito un elenco delle quote più interessanti disponibili anche sull’app mobile Stanleybet. Eccole qui di seguito.

>> Scarica l’app di Stanleybet <<

Offerta di StanleyBet per Tottenham-Arsenal

La vittoria degli ospiti è quotata a 1,30, quella dei padroni di casa a 11,00, mentre il pareggio a 5,00. Tutto nella norma, a cui si affianca come quota da tenere in considerazione l’1x a 3,44, l’unica doppia chance degna di nota.

In tal senso anche il 2 handicap è una soluzione da non scartare visto che questa tipologia di scommessa raddoppia la posta. Tuttavia qualcosa per aumentare la quota della Juventus, se non volete rischiare sul Crotone c’è.

Il suo nome corrisponde alle combo, tra cui c’è un’amplissima scelta. Escludendo quelle con le doppie chance, che a questo giro sono poco interessanti, diremmo che quelle che subito catturano la nostra attenzione sono il 2+no gol proposto a 1,80, il 2+over2,5 a 2,10, ma anche il 2+under3,5 a 1,75 se prevedete una partita chiusa in cui i rossoblu faranno le barricate per portarsi a casa un punto.

A queste ci aggiungiamo il no gol+under2,5, così come la tricombo 2+no gol+over2,5 rispettivamente a 2,00 e 2,49. Infine una nota sui risultati esatti tra cui opteremmo per un 0-1 o per uno 0-2, che moltiplicano entrambi la posta per 5,25.

>> Scarica l’app di Stanleybet <<

Consigli bolletta Serie A 33°giornata

È di nuovo tempo di campionato e il vostro portale di scommesse preferito appscommesse non vi lascia soli consigliando i suoi lettori eternamente indecisi nel momento in cui devono piazzare le loro scommesse. Vi proponiamo, quindi, una multipla da 5 match attentamente studiata per l’occasione da giocare sulla piattaforma Eurobet.

Segno Evento Quota
1x Crotone-Juventus 3,20
1+over2,5+no gol Napoli-Udinese 2,85
1x+under3,5 Fiorentina-Lazio 2,05
1+over1,5+no gol Inter-Cagliari 2,15
1+under3,5 ROma-Gena 2,05
Quota totale 82,40

>> Registrati su Eurobet <<

Non abbiamo neanche il tempo di metabolizzare quanto accaduto nell’ultima giornata di Serie A che subito ritorna il campionato con l’ultimo turno infrasettimanale inserito per terminare prima la stagione in vista dei Mondali che si terranno in Russia a giugno.

Questo turno è stato la giornata degli 0-0 (ben quattro), ma soprattutto dell’allungo della Juventus sul Napoli grazie alla vittoria dei bianconeri contro la Sampdoria e allo stop dei partenopei fermati sullo 0-0 dal Milan e da un sontuoso Donnarumma che ha parato un gol fatto a Milik al 93° minuto.

La trentatreesima giornata non prevederà alcuno scontro diretto, in un turno che può essere considerato di transizione. Tra le partite più interessanti avremo Crotone-Juventus, Napoli-Udinese, Fiorentina-Lazio, Inter-Cagliari e Roma-Genoa.

Crotone-Juventus

I bianconeri non hanno per niente subito le ripercussioni psicologiche dell’eliminazione beffarda subita in Champions League dal Real Madrid, tuttavia potrebbero pagare dazio dal punto di vista fisico e contro una squadra bisognosa di punti salvezza come il Crotone, non ci stupiremmo che possa verificarsi quanto già accaduto con la Spal. Quindi optiamo per l’1x a 3,20.

Napoli-Udinese

Nonostante gli azzurri non sono in forma come in passato riescono comunque ad esprimersi ad alti livelli, tuttavia la stanchezza degli uomini davanti incide sulla finalizzazione, causa degli ultimi punti mancati. Contro la compagine bianconera, reduce da 8 sconfitte consecutive, crediamo che ci sarà la riscossa quinti puntiamo sulla tricombo 1+over2,5+no gol a 2,85.

Fiorentina-Lazio

La partita più interessante della giornata è difficile da pronosticare. La Lazio inizia ad avere segni di stanchezza dopo una stagione ad altissimi livelli, mentre la viola è sempre molto incostante, sebbene dopo la morte di Astori avesse totalizzato 16 punti in 18 partite. Consigliamo, quindi, un 1x+under3,5 a 2,05.

Inter-Cagliari

Dopo alcune ottime prestazioni, l’Inter è ripiombata nei suoi vecchi problemi, però contro i sardi riteniamo che ci possa essere la riscossa, tanto più che i nerazzurri sono a secco a tre partite. Propendiamo, dunque, per l’1+over1,5+no gol a 2,15

Roma-Genoa

I giallorossi sono ancora sull’onda dell’entusiasmi per la qualificazione alla semifinale di Champions League. il pareggio nel derby contro la Lazio non ha intaccato l’umore e contro una squadra ormai salva, i 3 punti per conquistare la qualificazione alla prossima Champions League sono fondamentali. Per questo l’1+under3,5 a 2,05 è la soluzione più probabile.


La trentaduesima giornata di Serie A sarà un turno pieno di scontri diretti da seguire con la schedina in mano e gli occhi incollati alla tv. La lotta scudetto è ancora in piedi, grazie al miracolo del Napoli la settimana scorsa contro il Chievo Verona a cui ha rimontato 2 gol in 5 minuti nel recupero. La Juventus, infatti, non ha subito la ricaduta dopo la sconfitta di Madrid, vincendo contro il Benevento, così come ancora in piedi sono la lotta per le coppe europee e quella per la retrocessione.

Infatti per quanto riguarda la prima Roma, Lazio, Inter e Milan si contenderanno i 2 posti rimanenti per l’accesso alla Champions League e ormai vede solo il Benevento ormai spacciato. Invece, per quanto concerne la seconda, Verona, Crotone, Spal, Cagliari, Chievo e Sassuolo, racchiuse in 5 punti, cercheranno fino all’ultimo di “sopravvivere”. Questo turno, quindi, potrebbe modificare o meno questi equilibri e tra le partite da tenere d’occhio ci sono Lazio-Roma, Milan-Napoli, Atalanta-Inter, Juventus-Sampdoria e Sassuolo-Benevento.

Lazio-Roma

Il derby della capitale oltre ad avere la sua solita importanza  sarà anche fondamentale per la qualificazione alla Champions League. Le due squadre arrivano con umori opposti, con i giallorossi reduci dall’impresa contro il Barcellona a cui hanno rimontato tre gol accedendo alle semifinali di Champions League e la Lazio clamorosamente eliminata dal Salisburgo capace di rimontarle 4 gol. Con entrambe le squadre stanche, puntiamo sulla disattenzione delle difese con il gol+over2,5 a 1,85.

Milan-Napoli

Entrambe le squadre non vivono uno straordinario momento di forma a causa del grande dispendio di energie patito negli ultimi mesi. Tuttavia il Napoli sta riuscendo comunque ad ovviare e le assenze di Bonucci e Romagnoli non aiuteranno di certo, quindi propendiamo per il 2+over1,5 a 2,15.

Atalanta-Inter

I padroni di casa, dopo un’altra ottima stagione, puntano di nuovo alla qualificazione in Europa League e contro avranno un’Inter ferita dopo la clamorosa sconfitta di domenica succeduta a una serie di partite ben giocate dai nerazzurri che avevano fatto presagire una ripresa. Puntiamo, quindi, sull’x2+over1,5 a 1,90.

Juventus-Sampdoria

I bianconeri, dopo la splendida prestazione di Madrid, sono comunque usciti a causa del contestatissimo rigore assegnato al Real e poi trasformato da Ronaldo. Questo sicuramente inficerà sulla prestazione dei campioni d’Italia, demoralizzati e stanchi e per questo puntiamo sull’x2 quotato a 4,40 visto che la Sampdoria ha già battuto la Juventus all’andata ed è alla ricerca di punti dopo prestazioni infelici.

Sassuolo-Benevento

Contro i sanniti ormai condannati i neroverdi devono per forza conquistare i tre punti per evitare lo spettro di una retrocessione che sembrava impensabile a inizio anno. Le ultime prestazioni sono state incoraggianti, quindi consigliamo l’1+under3,5 proposto a 2,30.


Ci avviciniamo alla trentunesima giornata di Serie A, eppure siamo di nuovo qui a “piangere” la bassa competitività del calcio italiano dopo le batoste subite dalle nostre squadre in Champions League. il calcio spagnolo si è dimostrato ancora una volta supereroe e sarà così fino a quando Messi e Ronaldo non abdicheranno.

Tornando ai nostri confini si prospetta un turno di transizione, almeno per quanto riguarda le posizioni di alta classifica, visto che tutte le grandi saranno impegnate in scontri, almeno sulla carta, con squadre più o meno abbordabili, lasciando invariati i distacchi tra di loro.

Diverso è il discorso, invece, per il fondo della classifica visto che ci saranno alcuni scontri diretti che potrebbero incidere ai fini della salvezza. Tra le partite che vogliamo sottolineare ci sono Benevento-Juventus, Napoli-Chievo Verona, Milan-Sassuolo, Torino-Inter e Udinese-Lazio.

Benevento-Juventus

I bianconeri, ritornati a +4 sul Napoli, vengono, però, dalla pesante sconfitta di Champions League contro il Real Madrid e potrebbero subire il contraccolpo psicologico. Di contro avranno di fronte una squadra che nonostante i risultati nelle ultime partite non ha giocato male e solo nell’ultima è riuscita a raccogliere quanto seminato, con il 3-0 sul Verona. Promuoviamo, quindi, l’1x per le vespe a 4,20.

Napoli-Chievo Verona

Gli azzurri vorranno sicuramente rifarsi dopo l’inaspettato pareggio contro il Sassuolo e contro gli uomini di Maran avranno la propria occasione. Nonostante gli ultimi risultati non strabilianti dell’ultimo mese, gli uomini di Sarri continuano giocare comunque a buoni livelli, e contro una squadra che quest’anno ha dimostrato pareggi limiti puntiamo sulla tricombo 1+over2,5+gol a 2,75.

Milan-Sassuolo

I rossoneri, che nelle ultime partite hanno rallentato un po’ vorranno sicuramente tornare alla vittoria e la partita contro i neroverdi sarà sicuramente un’ottima occasione. Questi ultimi saranno sicuramente stanchi, non abituati a sopportare l’impegno infrasettimanale affrontata per affrontare il recupero, quindi consigliamo l’1+under3,5 a 2,10.

Torino-Inter

I nerazzurri sono definitivamente tornati. Mai sconfitti negli scontri diretti con le altre big, dovranno dimostrare di poter fare punti anche con le piccole e questo è un ottimo banco di prova. I granata, delusione di questo campionato, insieme al gallo Belotti, tornato al gol con una tripletta nel recupero di mercoledì, daranno del filo da torcere, quindi propendiamo per il gol a 1,70.

Udinese-Lazio

Con l’arrivo di Oddo i friulani sono usciti dalla zona critica ed erano quasi salvi. Questa sicurezza li ha fatti rilassare troppo tanto da incorrere in 7 sconfitte consecutive che hanno rimesso tutto in discussione. Contro avranno una squadra che sta impressionando in Italia ed Europa e che probabilmente accuserà quacleh segno di stanchezza. Quindi optiamo per il gol anche in questo caso a 1,68.


Dopo la pausa per le nazionali è tempo di ritornare alla normale routine del week end che noi tutti amiamo. Tuttavia anche questo fine settimana, a dire il vero, non sarà tutto come al solito perché se è vero che tornano i campionati nazionali e quindi anche la Serie A, è anche vero che domenica si festeggerà la Santa Pasqua e come da tradizione non si svolgeranno partite in quest’occasione in rispetto di questa festività. Sabato, quindi, si svolgeranno tutte le partite della trentesima giornata con il posticipo Juventus-Milan principale evento della giornata.

Le altre partite saranno in molti casi dei veri e propri testa coda come Sassuolo-Napoli, Lazio-Benevento, Inter-Verona e Bologna-Roma. Le avvisaglie di importanti cambiamenti ci sono tutte almeno per quanto riguarda la testa della classifica, dopo che la scorsa giornata la Juventus ha inaspettatamente pareggiato con la Spal permettendo al Napoli di portarsi a 2 punti dalla capolista.

Juventus-Milan

La pausa è arrivata per entrambe le squadre al momento giusto per permettere ad entrambe le formazioni di recuperare le energie, anche se i giocatori rimasti in Italia sono pochi visto che sono tutti stati convocati dalle rispettive nazionali. La Juventus, alle prese con altri infortuni, sembra stia pagando lo scotto di non avere ricambi in attacco mentre i rossoneri sembrano leggermente più freschi dei bianconeri e senza molte pressioni come questi ultimi. Puntiamo, quindi, sull’x2+under3,5 a 2,50.

Sassuolo-Napoli

Gli azzurri, dopo i risultati negativi contro Roma e Inter sono tornati alla vittoria e nonostante nn siano al massimo della brillantezza vista la scarsità della rosa giocano comunque in maniera ottima. Inoltre in virtù dell’ottimo calendario sono favoriti per la vittoria finale e non sarà di certo il Sassuolo, vittorioso nell’ultima partita dopo settimane, a fermare la sua ascesa. Consigliamo quindi il 2+no gol a 2,10

Lazio-Benevento

I biancocelesti sono in leggera crisi. Non vincono da tre partite, sono scesi al quinto posto e stanno soffrendo delle fatiche del triplo impegno. Quella con il Benevento, ormai condannato,  dopo l’ultima rocambolesca sconfitta arrivati nel recupero contro il Cagliari che ha segnato due gol in pochi minuti, sembra essere l’occasione giusta per tornare alla vittoria, quindi puntiamo siull’1+no gol a 2,05.

Inter-Hellas Verona

I nerazzurri, dopo la goleada contro la Sampdoria, non vogliono sicuramente fermarsi, ma hanno intenzione di continuare a conquistare punti in ottica qualificazione alla Champions League. Il Verona sembra una vittima designata, quindi propendiamo per l’1+no gol a 1,80.

Bologna-Roma

I giallorossi sono in un ottima periodo di forma. Quattro vittorie nelle ultime 5 partite e il Bologna, ormai salvo, non sembra essere una squadra in grado di metterli in difficoltà, specie ora che gli uomini di Di Francesco, terzi, sono lanciati alla conquista della qualificazione in Champions League. Il 2+over1,5 a 1,95 sembra la strada più opportuna


La ventinovesima giornata di Serie A si profila un turno di “transizione” in cui non vi sarà alcuna grande partita e quindi se tutto andrà come previsto la situazione in classifica dovrebbe rimanere immutata. Napoli e Juventus si presentano per la prima volta in posizione invertite dopo che questi ultimi li hanno sopravanzati di quattro punti in seguito al pareggio degli azzurri con l’Inter e delle vittorie dei bianconeri contro Udinese e nel recupero con l’Atalanta.

Immediatamente sotto la lotta Champions League resta sempre un rebus con Inter, Lazio e Roma sempre molto incostanti e che alternano buoni risultati ad altri deludenti. Il Milan, in compenso, sta recuperando sempre più terreno, dando vita ad una lotta che potrebbe essere entusiasmante fino all’ultima partita. Anche la lotta salvezza non è da meno con 6 squadre in quattro punti. Tra le partite che segnaliamo, però, ci sono Spal-Juventus, Sampdoria-Inter, Torino-Fiorentina, Napoli-Genoa e Crotone-Roma.

Spal-Juventus

I bianconeri sono arrivati alla fine di un ciclo terribile che li ha visti impegnati ogni tre giorni tra Champions League e campionato con avversari molto insidiosi. La capolista è riuscire a reggere alle defezioni che hanno colpito tutti i giocatori, ma ora che hanno raggiunto il primo posto potrebbero rilassarsi contro una squadra affamata di punti come la Spal. Consigliamo, quindi, l’1x a 3,55, ma se non volete rischiare il 2+gol a 3,75 visto che per la legge dei grandi numeri i bianconeri dovranno prima o poi prendere gol in campionato nel 2018 e Antenucci potrebbe essere l’uomo giusto.

Sampdoria-Inter

I nerazzurri, dopo il punto conquistato contro il Napoli, hanno dimostrato che se vogliono hanno tutte le potenzialità per fare bene. Contro hanno una squadra che è stata capace di mettere in difficoltà tutte le grandi e si trova in piena zona Europa League, soprattutto grazie ai suoi risultati in casa. Essendo difficile un pronostico sul vincitore, optiamo per il gol+over2,5 a 2,20.

Torino-Fiorentina

Contro ci sono due squadre che avrebbero potuto fare meglio, ma che stanziano a metà classifica. I viola, dopo la vittoria in onore di Astori, affronteranno una trasferta ostica, per questo optiamo per l’1x+under3,5 a 1,80.

Napoli-Genoa

Gli azzurri , dopo aver perso la testa della classifica in seguito alla sconfitta contro la Roma e al pareggio contro l’Inter, vorranno sicuramente rimettersi in marca perché sono ancora fiduciosi di vincere lo scudetto. Per questo il Genoa non sembra aver molte speranze, nonostante il suo ottimo rendimento dall’arrivo di Ballardini. Consigliamo, dunque, la tricombo 1+over2,5+nogol a 3,55.

Crotone-Roma

I giallorossi, gasati dal passaggio del turno in Champions League e sull’onda degli ottimi risultati iniziati con la vittoria sul Napoli, andranno a Crotone con l’intenzione di conquistare punti utili alla corsa Champions League. Non vediamo quindi grosse speranze per la squadra di Zenga, quindi propendiamo per il 2+under3,5 a 2,20.


La ventottesima giornata di Serie A sarà segnata inevitabilmente ancora dalla morte di Davide Astori. Il capitano della Fiorentina, morto la notte precedente alla partita e ritrovato solo la mattina, è stato suo malgrado il “protagonista” di questa settimana e ha segnato inevitabilmente non solo il mondo del calcio.

Il suo funerale ha raccolto nella basilica di Santa Croce migliaia di persone che gli hanno reso omaggio insieme a tantissimi personaggi del mondo del calcio, profondamente commossi per la sua scomparsa, tra tutti i suoi compagni di nazionale, come Buffon, Chiellini, De Rossi.

Purtroppo, però, dopo la sospensione della scorsa settimana bisogna andare avanti e nel week end ci saranno molte partite, tutte precedute da un minuto di silenzio in onore di Davide, tra cui le più interessanti saranno sicuramente Inter-Napoli, Juventus-Udinese, Fiorentina-Benevento, Genoa-Milan e Roma-Torino.

Inter-Napoli

Il big match della giornata sarà la ciliegina per chiudere in bellezza questo turno. Gli uomini di Sarri, dopo la sconfitta inaspettata di sabato scorso, vogliono subito tornare alla vittoria per far capire che non sono ancora sconfitti per la lotta allo scudetto, spinti anche dall’entusiasmo inalterato dei tifosi. Gli uomini di Spalletti, d’altronde, non possono permettersi passi falsi nella lotta per la Champions League. nonostante i nerazzurri abbiano avito un ottimo rendimento contro le grandi, e il Napoli soffra le squadre fisiche come i milanesi, puntiamo sul 2 che raddoppia la posta

Juventus-Udinese

I bianconeri, nonostante le difficoltà e gli infortuni che stanno martoriando la squadra, sono riusciti a tenere botta tanto che hanno passato anche il turno di Champions League contro il Tottenham, dopo il pareggio di Torino all’andata e essere passati in svantaggio. Certo la vittoria è arrivata grazie alle due folate di Higuain e Dybala in una partita sostanzialmente dominata dagli avversari, come accade molto spesso ali uomini di Allegri da un po’di tempo a questa parte. Per questo optiamo per l’x2, ma se non volete rischiare potete puntare sull’1+under3,5 a 1,70.

Fiorentina-Benevento

I viola potrebbero vivere la morte del loro compagno o come un ulteriore stimolo o come un evento che tagli loro le gambe. Di fronte c’è un avversario molto abbordabile, però tutto dipende da come affronteranno questa partita dal punto di vista psicologico. Per questo propendiamo per l’x2 a 3,20, ma se credete al contrario, l’1+under3,5 quotato a 2,05 è un’ottima scelta.

Genoa-Milan

Con l’arrivo di Ballardini i grifone stanno volando e di fronte avranno una squadra affaticata, ma comunque in ottima forma come dimostrato nella partita contro l’Arsenal, nonostante la sconfitta. Per questo consigliamo l’1x+under3,5 a 1,85.

Roma-Torino

I giallorossi saranno sicuramente gasati dopo la vittoria ottenuta a Napoli la scorsa settimana e vorranno continuare su questa strada per arrivare carichi al match di Champions League contro lo Shakhtar. Dall’altra parte c’è una squadra che oramai sembra già non aver più nulla da chiedere a questo campionato visto che è ampiamente salva, ma non all’altezza per competere per le coppe, quindi proponiamo l’1+no gol a 2,25.


La ventisettesima giornata di campionato sarà un turno che rappresenterà, in un modo o nell’altro, a prescindere dall’esito degli scontri, una svolta per questo campionato visto che ci saranno una sequela di scontri diretti che interesseranno tutte le zone della classifica. Ovviamente in prima fila i tre big match che interesseranno la zona scudetto e quella Champions League con Lazio-Juventus, Napoli-Roma e Milan-Inter, ma come detto questi non sono i soli match fondamentali per il proseguo della stagione.

Infatti per la zona Europa League sarà fondamentale Atalanta-Sampdoria, così come per la zona salvezza ci saranno tre partite che potranno dire di più su chi avrà più chance di salvarsi alla fine della stagione e chi invece sarà, purtroppo, costretto a retrocedere in Serie B. questi tre match sono Chievo Verona-Sassuolo, Benevento-Hellas Verona e Spal-Bologna. Sui primi 5 match citati ci concentreremo, però per la schedina di oggi.

Lazio-Juventus

Tra i tre big match questa è forse la partita più in bilico. Da una parte la bestia nera dei binaocneri in questa stagione, con un gioco piacevole e ottime indivudualità, dall’altra i campioni d’Italia, incerottati, un po’in difficoltà, sotto pressione, visto che non possono sbagliare nulla e mercoledì c’è anche la Champions league. Gli uomini di Allegri, proprio in qeste occasioni hanno dimostrato di saper dare il meglio, ma anche contro una Lazio affaticata, visti anche i supplementari affrontati in Coppa Italia, crediamo che la miglior soluzione sia comunque l’1x+gol a 2,50.

Napoli-Roma

Gli azzurri sono in momento splendido. Vanno dritti come un treno, vincono da 10 partite conseutive, esprimono un calcio stellare e tutti li danno per favoriti, viste anche le difficoltà della Juventus. Per questo una Roma in fase calante, dove il gioco latita e i campioni non sono sul pezzo non sembra un avversario che li possa impensierire. Puntiamo, dunque, sull’1+over1,5 a 1,75.

Milan-Inter

Il derby ritorna a essere fondamentale per posizoni in classifica che contano. Certo, non ci si gioca ancora lo scudetto, ma è comunque un passo in avanti rispetto alle scorse stagioni. In vase agli ultimi risultati, non ci dovrebbe essere storia. Il Milan è in un ottimo momento, mentre l’Inter ha avuto difficoltà a battere il Benevento in casa. Tuttavia in queste partite i valori si assostgliano e contano molto di più le energi psicofisiche, forse un po’in meno per i rossoneri visto il triplo impegno e i supplementari affrontati in Coppa Italia. Per questo optiamo per l’1x+under3,5 a 1,75.

Atalanta-Sampdoria

I bergamaschi, dopo le delusioni di Europa League e Coppa Italia, vorranno sicuramente centrare il loro ultimo obiettivo: riaccedere all’Europa League, ma per farlo dovranno battere proprio la squadra che detiene l’ultimo posto disponibile, la Sampdoria. In virtù del rendimento da medio-bassa classfica dei doriani, optiamo per l’1+over1,5 a 1,95.

Chievo Verona-Sassuolo

Sono le due delusioni di questo campionato. i gialloblu, dopo un ottimo inizio, come sempre, hanno però subito un crollo verticale, che li ha risucchiati nella lotta salvezza, mentre i neroverdi non sono riusciti a sostituire i pochi elementi andati via, ma fondamentali. In particolare l’allenatore è stato un problema, ma né Bucchi, né Iachini sono stati in grado di trovare il bandolo della matassa. In partite come questo dove solo uno è il risultato più inutile, spesso finisce sempre per realizzarsi visto che nessuna delle due squadre vuole perdere, quindi propendiamo per il pareggio quotato a 3,20.


La ventiseiesima giornata di Serie A non sarà per niente banale visto che c’è il rischio che molte situazioni complicate possano districarsi in modi che molti non avremmo potuto mai pensare. Ci riferiamo sia alla lotta scudetto che alla lotta per la Champions League visto che alcune partite potranno segnare delle svolte, ma anche non portare ad alcun esito.

Ci riferiamo in particolare ai due big match della giornata ovvero Juventus-Atalanta e Roma-Milan. Il primo sarà fondamentale affinché i bianconeri non perdano terreno nei confronti del Napoli, il secondo potrebbe segnare l’uscita del Milan dalla corsa alla Champions League, ma anche il suo prepotente ritorno gettando ancor più incertezza in una situazione di cui è già molto difficile prevedere l’epilogo.

Anche Cagliari-Napoli potrà nascondere delle insidie, anche se sulla carta non si direbbe. A queste tre partite ce ne sono almeno altre due da tenere d’occhio in ottica schedina come Inter-Benevento e Fiorentina-Chievo Verona.

Juventus-Atalanta

I bianconeri arrivano a questa sfida ancora con qualche problema di formazione. Gli infortuni si susseguono partita dopo partita e con uno che torna in campo cene sono due che si fermano. Ritornano, infatti, Dybala, Mandzukic e forse Matuidi, ma non ce la fanno De Sciglio, Higuain e Bernardeschi. Tuttavia la rosa bianconera ha le risorse per mettere in campo una formazione super competitiva che dovrebbe farcela con un’Atalanta mai al top in trasferta e duce dalle fatiche e la delusione di Europa League contro il Borussia. Optiamo, quindi, per l’1+under3,5 a 1,95.

Roma-Milan

I giallorossi, dopo la sconfitta di mercoledì vorranno sicuramente rifarsi, mentre i rossoneri continuare la striscia positiva iniziata da 10 partite per continuare a credere nella Champions League. forti motivazioni e i momenti positivi di entrambe ci portano a sconsigliarvi un pronostico secco per concentrarvi su una combo più sicura come l’1x+gol o incentrata sulle reti come il gol+over2,5 entrambe a 2,10

Cagliari-Napoli

Gli azzurri di Sarri non hanno limiti e hanno dimostrato di poter vincere quando veramente lo vogliono vincendo a Lipsia, anche se inutilmente ai fini della qualificazione vista la frittata fatta all’andata. Per questo il Cagliari, anche se squadra temibile tra le mura amiche, vista anche l’ottima prestazione contro la Juventus, non creerà problemi, quindi consigliamo il 2+no gol a 2,10.

Inter-Benevento

I nerazzurri sono in piena crisi. Dopo la vittoria, seppur sofferta, contro il Bologna, sembrava potesse tornare pian piano la vecchia Inter, ma la sconfitta contro il Genoa ha rimesso tutti in discussione. Di questo passo si rischia di perdere la qualificazione alla Champions League, non compromessa solo per i risultati non esaltanti delle concorrenti. Contro il Benevento, ritornato alla vittoria domenica scorsa contro il Crotone, ma comunque lontano anni luce dalla salvezza, è l’ultima possibilità, quindi puntiamo sull’1+under3,5 a 2,20 contando anche sul ritorno di Icardi.

Fiorentina-Chievo Verona

I viola sono una delle squadre più incostanti del campionato, ma in casa hanno un ottimo rendimento e contro si trovano una squadra ritornata alla vittoria solo domenica scorsa dopo una decina di turni. Per questo ci sentiamo di puntare sull’1+under3,5 offerto a 2,05.


La venticinquesima giornata di Serie A viene a cavallo tra gli impegni europei di molte squadre, che potrebbero incidere sui risultati finali. In settimana è stato il turno della Juventus nell’andata degli ottavi di finale di Champions League e di Milan, Napoli, Lazio e Atalanta nell’andata dei sedicesimi di Europa League. I bianconeri hanno subito una inaspettata rimonta dal Tottenham dopo essere andati sul 2-0, terminando sul 2-2 e compromettendo la qualificazione, ma anche le altre italiane non sono andate benissimo.

Napoli, Atalanta e Lazio sono uscite tutte sconfitte, mentre il solo Milan ha tenuto alta la bandiera tricolore con un sonoro 3-0 al Ludogorets in trasferta e ipotecando la qualificazione. La prossima settimana invece sarà il turno della Roma nell’andata degli ottavi di Champions League e dei ritorni dei sedicesimi di Europa League. tensioni psicofisiche incideranno sulle partite di queste squadre, quindi diremmo di tenere d’occhio Torino-Juventus, Milan-Sampdoria, Udinese-Roma, Atalanta-Fiorentina e Lazio-Verona

Torino-Juventus

Il derby della Mole non è mai una partita qualunque. I valori tecnici contano molto di meno e sarà il carattere a fare la differenza. Inoltre il Torino è in un ottimo momento e non sono certo le motivazioni a mancargli. Belotti è tornato a segnare e con una Juventus ancora segnata dalla Champions, sia fisicamente che psicologicamente potrebbe essere il momento giusto per tornare alla vittoria. Tuttavia vogliamo essere più cauti e per questo puntiamo sull’1x a 2,05.

Milan-Sampdoria

Una partita dal sapore di Europa. Gli uomini di Gattuso devono superare questa prova per poter agganciare gli avversari al sesto posto e dimostrare di poter ancora guardare alla Champions League, anche se molto lontana. Gli uomini di Giampaolo, rivelazione del campionato, vogliono ora conquistare l’accesso all’Europa minore, ma per farlo devono migliorare il rendimento fuori casa, non ottimo, e con un Milan affaticato potrebbe essere la volta buona. Puntiamo, però, sull’1x+over2,5 a 2,10.

Udinese-Roma

I giallorossi dopo più di un mese di crisi hanno inanellato due vittorie consecutive contro le ultime in classifica, dimostrando comunque ancora qualche difetto. Contro gli uomini di Oddo sarà un ottimo banco di prova anche in vista della Champions League. questi, dopo un inizio spumeggiante con l’arrivo dell’allenatore , hanno rallentato, per questo crediamo nella vittoria della Roma con non più di 3 gol nel match. Questo mercato è quotato a 2,55.

Atalanta-Fiorentina

Gli uomini di Gasperini continuano a impressionare in Europa. Giovedì hanno messo paura al Borussia Dortmund tra le mura amiche, perdendo per 3-2 al novantesimo dopo aver rimontato lo svantaggio iniziale. Un risultato che tiene ancora in vita la qualificazione, ma anche uno sforzo che potrebbe costare in campionato, nonostante al Fratelli azzurri d’Italia abbiano sempre sfornato ottime prestazioni. Per questo propendiamo per l’1x+over1,5 a 1,80.

Lazio-Verona

Il posticipo metterà di fronte due squadre in crisi. Certo i biancocelesti sono in tutt’altra posizione di classifica, ma non attraversano un bel momento. Le carenze della formazione si sono alla fine fatte sentire e dopo 3 sconfitte consecutive (4 considerando anche l’Europa League) questa è scivolata al quinto posto. Contro una squadra in pratica già condannata alla retrocessione, crediamo che ci possa essere la resurrezione, per questo puntiamo sull’1+no gol a 2,00.


La ventiquattresima giornata vedrà ai fini della lotta scudetto due partite molto importanti e sarà su queste due che sarà catalizzata l’attenzione di appassionati, scommettitori e addetti ai lavori. Tuttavia questa giornata sarà fondamentale anche per capire chi tra le squadre in lizza per i posti in Europa è più in forma.

Inter, Roma, Lazio e Milan dovranno dimostrare che hanno superato la crisi di risultati in cui sono incorse nell’ultimo periodo, in particolar modo le prime tre che dopo un inizio di stagione stratosferico si sono fermate. Tuttavia anche le squadre in zona salvezza

dovranno fare qualcosa per smuovere la propria classifica visto che mancano solo 14 partite prima della fine del campionato. per questi motivi le partite da tenere d’occhio sono Fiorentina-Juventus, Napoli-Lazio, Spal-Milan, Inter-Bologna e Chievo Verona-Genoa.

Fiorentina-Juventus

La partita più attesa dell’anno in quel di Firenze non è mai banale. In queste occasioni le differenze tecniche e di punteggi spesso si assottigliano ed è per questo che, viste anche le assenze, non sarà facile per i bianconeri che sicuramente avranno già in mente la partita di martedì col Tottenham. Per questo propendiamo per l’1x a 1,95.

Napoli-Lazio

Gli azzurri sono in grande spolvero. Gli uomini di Sarri sono più che mai proiettati verso lo scudetto e infatti sembra essere l’anno buono. Gli uomini di Inzaghi stanno, invece, cominciando ad accusare un po’ di stanchezza dopo lo splendido inizio di stagione, quindi consigliamo l’1+over2,5 a 2,00.

Spal-Milan

I rossoneri dopo lo stop di domenica vogliono riprendere l’ottima marcia cominciata con l’arrivo di Gattuso. L’avversario è decisamente alla portata e non in un periodo positivo, quindi la strada più percorribile e conveniente consiste sicuramente in una combo. Tra le tante a nostra disposizione, opteremmo per il 2+under3,5 a 2,10.

Inter-Bologna

Gli uomini di Spalletti non vincono da dicembre eppure sono ancora lì, in piena corsa per la conquista dei posti che conducono direttamente alla fase a gironi della Champions League. il ritorno di Icardi aiuterà sicuramente i nerazzurri che dopo un ottimo inizio si sono forse sentiti troppo forti. Anche le difficoltà interne con i numerosi rumors di mercato non hanno aiutato, ma niente domani sembra poter impedire una vittoria con almeno 3 gol nel match quotata a 2,30.

Chievo Verona-Genoa

Le due squadre sicuramente si salveranno soprattutto grazie alla scarsa concorrenza, ma quanto fatto fino ad ora è molto al di sotto delle aspettative e delle potenzialità della rosa a disposizione. Lo scontro di domani sarà fondamentale per mettere qualche punto in cascina e visto che questi servono ad entrambe prevediamo una partita molto tattica, almeno all’inizio. Per questo pronostichiamo un x al primo tempo che raddoppia la posta.


La ventiduesima giornata di Serie A, alla luce di quanto fatto fino ad ora e di quello che è accaduto negli ultimi tempi potrebbe emanare qualche sorta di sentenza, almeno temporanea. Se questo non vale per la questione retrocessione e quella scudetto, che vede sia Napoli che Juventus impegnate in partite non proibitive, in un turno che risulta per loro di transizione, questo vale per la lotta Champions League ed Europa League.

La Roma non vince da più di 5 partite e dopo alcuni segnali postivi intravisti, ma solo in alcuni frangenti contro Inter r Sampdoria, deve rimettersi in corsa, così come l’Inter per cui vale lo stesso identico discorso, solo che al contrari dei giallorossi l’ambiente è fiducioso anche per l’arrivo dei nuovi acquisti, mentre nella Captiale pare si stia smantellando la squadra.

La Lazio dovrà dimostrare di essere in grado di essere definitivamente maturata, mentre il Milan di dover fare un salto di qualità ed elevarsi dal quel senso di mediocrità che sembra circondarlo. Queste sono le questioni principali che dovranno essere risolte attraverso alcune partite come Spal-Inter, Roma-Sampdoria e Milan-Lazio, a cui si aggiungono Chievo- Juventus e Torino-Benevento.

Spal-Inter

I nerazzurri sono obbligati a vincere dopo una crisi iniziata nel mese di dicembre. La partita con i ferraresi può essere l’occasione giusta visto che non vincono da più di un mese anche loro. Propendiamo quindi per il 2+under3,5 a 2,10.

Roma-Sampdoria

Dopo il pareggio in settimana del recupero della terza giornata, le due squadre si riaffrontano stavolta all’Olimpico. I giallorossi hanno mostrato segnali di ripresa negli ultimi due match che crediamo si concretizzeranno in questo incontro visto anche la tendenza degli uomini di Giampaolo a non aver un gran rendimento in trasferta. Consigliamo, quindi, l’1+over1,5 a 1,48

Milan-Lazio

Il big match della giornata metterà di fronte una squadra in salute contro una in lenta crescita. non poteva esserci avversario peggiore per i rossoneri che stanno ancora faticando a trovare un’identità, nonostante non debbano vedersela con Immobile, infortunato. Solo per questo optiamo per l’x2+gol a 2,40.

Chievo Verona-Juventus

I bianconeri non hanno ripreso alla grande dopo la sosta. Dopo un’ora di buon gioco, hanno dimostrato di essere ancora imballati per i carichi di lavoro sostenuti durante la pausa per mettere benzina nel serbatoio. La partita contro i clivensi, che assumeranno un atteggiamento molti difensivista, non si prospetta quindi semplice, ragion per cui la strada più sicura ci sembra il 2+under3,5 a 2,05.

Torino-Benevento

L’avvento di Mazzarri sembra aver fatto bene ai granata, mentre al contrario i campani non sono riusciti a continuare nella striscia positiva intrapresa prima della sosta. Domenica hanno mostrato tutti i propri limiti in trasferta e questa non è una delle più semplici, quindi la combo 1+over2,5 a 2,00 ci sembra la scelta più ovvia.

>> Registrati su Eurobet <<


Manca una settimana alla ripresa del campionato dopo le due settimane di pausa che sono state posticipate ad ora per fare in modo che i tifosi potessero trascorrere le vacanze di Natale in compagnia dei propri idoli. In questi giorni ciò che quindi sta tenendo banco è il calciomercato con diverse squadre molto attive, alcune in prospettiva futura, altre due sul presente cioè Napoli e Inter.

I partenopei consci delle alte possibilità di vincere lo scudetto stanno cercando di rinforzarsi dove ne hanno bisogno, così come l’Inter che riempiendo i buchi può lottare per le restanti posizioni che regalano l’accesso alla Champions League. per questo e per gli altri obiettivi il prossimo sarà un turno fondamentale che aprirà un tour de force che si fermerà a marzo con la pausa per le nazionali.

Il fiore all’occhiello della seconda giornata di ritorno sarà certamente Inter-Roma, ma molto interessante sarà anche Atalanta-Napoli. A queste si aggiungono Juventus-Genoa, Sampdoria-Fiorentina e Sassuolo-Torino.

Inter-Roma

I nerazzurri non vincono da più di un mese. Hanno dimostrato carenze a livello di rosa e di personalità, ma molto meglio non se la passa neanche la Roma. Come l’Inter, dopo un buon inizio di stagione in crescendo, dopo il passaggio agli ottavi di finale in Champions League si è seduta sugli allori perdendo prima lo scontro diretto con la Juventus e poi venendo fermata da Sassuolo e Atalanta. Non potendo affermare con certezza chi sta meglio, è meglio andare sul sicuro con la combo gol+over2,5 a 1,85

Atalanta-Napoli

I bergamaschi hanno terminato prima della pausa battendo prima i partenopei in Coppa Italia e poi la Roma ed in casa sono avversari temibilissimi. Contro c’è un Napoli sempre più in ripresa dopo un periodo di leggero appannamento e crediamo che gli uomini di Sarri continueranno su questa strada. Perciò puntiamo sul 2 a 2,05

Juventus-Genoa

I bianconeri hanno chiuso l’ultima giornata prima della pausa dimostrando di essere un po’ in debito di ossigeno e siamo sicuri che la pausa ha fatto bene. I Grifone, dopo l’arrivo di Ballardini, hanno ottenuto risultati positivi, ma crediamo che contro i bianconeri non abbiamo speranze. Quindi consigliamo l’1+nogol a 1,52

Sampdoria-Fiorentina

I doriani, dopo un ottimo inizio di stagione, hanno mollato un po’nelle ultime partite, anche se la posizione non ne ha risentito visti i pessimi risultati di chi sta sotto. La Fiorentina sembra, invece, aver contratto la pareggite, ma in virtù del fattore campo crediamo che i doriani siano avvantaggiati, quindi propendiamo per l’1 proposto a 2,90

Sassuolo-Torino

Le due delusioni del campionato si affrontano in un match dall’esito incerto. Il cambio di allenatore ha fatto bene ai padroni di casa e visto l’esordio di Mazzarri anche ai granata. Per non correre rischi inutili, la strada migliore è senza dubbio il gol offerto a 1,60


Arrivati alla fine del girone di andata ci troviamo di fronte al quadro che tutti già immaginavano prima dell’inizio della stagione, cioè un duello Juventus-Napoli per la vittoria dello scudetto. Questo disegno si è però rivelato molto più tardi di quanto non ci aspettavamo visto che fino a un mese fa c’erano ben 4 squadre in due punti.

Inter e Roma, che avevano ben impressionato tanto da far credere di poter competere anch’essi per il titolo hanno rallentato dimostrando di non avere una rosa contraddistinta da “riserve” in grado di sostituire i titolari. Con la prima giornata del girone di ritorno, priva di scontri da attirare le attenzioni della maggior parte dei tifosi, non ci aspettiamo grossi cambiamenti, anche se Roma-Atalanta e Fiorentina-Inter  non sono match da sottovalutare. A questi si aggiungono anche Cagliari-Juventus, Spal-Lazio e Milan-Crotone.

Roma-Atalanta

I giallorossi non arrivano nel migliore dei modi alla sfida. Le recenti difficoltà in zona gol, ripercossesi sui risultati, si sono unite alle polemiche createsi per il caso Nainggolan in seguito alle esternazioni fatte da ubriaco su Instagram. Gli orobici, invece, dopo l’inaspettata sconfitta in casa contro il Cagliari si sono rifatti in Coppa Italia eliminando il Napoli. Tuttavia i giallorossi sono giustamente favoriti quindi puntiamo sull’1+under3,5 a 2,50.

Fiorentina-Inter

I viola sono in un discreto momento di forma visto che vengono da 7 risultati utili consecutivi, mentre i nerazzurri non vincono da un mese. Per questo crediamo, anche basandoci sui precedenti che il gol a 1,60 sia la strada più semplice.

Cagliari-Juventus

I bianconeri si apprestano a chiudere un ottimo periodo, confermato ancora di più dalla vittoria in Coppa Italia ottenuta nel derby contro il Torino. I sardi, dopo un periodo buoi, hanno intravisto la luce fuori dal tunnel con la vittoria contro l’Atalanta, ma rischia di essere solo un’oasi nel deserto visto l’impegno proibitivo che li aspetta. Per tutte queste ragioni puntiamo sul 2+gol a 3,35.

Spal-Lazio

Dopo l’inaspettato pareggio del girone di andata, i biancocelesti vorranno sicuramente rifarsi. I biancocelesti nell’ultimo periodo hanno sofferto di mancanza di continuità incappando in risultati non spesso ottimali anche contro le piccole, pure a causa di errori arbitrali. Il pareggio ottenuto in casa dell’Inter lascia ben sperare visto che la caratura degli avversari. Il 2 lo troviamo a 1,57.

Milan-Crotone

I rossoneri stanno cercando di risalire la china. Ultimo il pareggio ottenuto a Firenze e questa è una partita ottima per continuare quanto iniziato dopo la vittoria in Coppa Italia contro l’Inter. Gli uomini di Zenga, che non hanno sfigurato a Napoli, li vediamo però sconfitti con non più di 3 gol nella partita. La quota legata a tale evento è di 1,95.


Arrivati all’ultima giornata del girone di andata, si potrebbe pensare che le gerarchie siano chiare, ma questo non lo è fino in fondo. Se fino a poche giornate fa, Napoli, Juventus, Inter e Roma erano quasi appaiate, ora si è creato un leggero distacco che ha portato i partenopei e i bianconeri a distanziare, anche se di poco, le altre. In pratica sembra cominciato il vero duello pronosticato alla vigilia del campionato, che fino ad ora aveva visto altre due contendenti fare da terzo incomodo.

Sia gli scontri diretti, sia una leggera stanchezza, sia le carenze delle rose hanno permesso la creazione di questo divario, che comunque non è insormontabile. Le partite della diciannovesima giornata daranno anche qualche verdetto, uno ufficiale su chi sarà campione d’inverno, altri no come le possibilità di scudetto dell’Inter o la fine della crisi del Milan. Alcune di queste saranno Crotone-Napoli, Hellas Verona-Juventus, Inter-Lazio, Fiorentina-Milan e Roma-Sassuolo.

Crotone-Napoli

Nella partita che può consacrare i partenopei campioni di inverno non ci sono dubbi sulla vittoria degli uomini di Sarri. Il tutto sta nel capire quanto sarà larga, se poco considerando che i giocatori non si stanno esprimendo sui loro soliti livelli oppure molto. Consigliamo, quindi, la combo 2+no gol a 1,75 basandoci sulla difesa di ferro del Napoli.

Hellas Verona-Juventus

Il mese di dicembre ha sancito l’ennesima rinascita dei bianconeri che si sono reinventati ancora una volta trovando l’amalgama giusto per esprimersi di nuovo ad alti livelli e rosicchiare punti ai primi. Tornati secondi a un solo punto del Napoli, pensiamo che la corsa degli uomini di Allegri non si interromperà a Verona, anche a causa del loro ottimo momento di forma. Propendiamo, dunque, per il 2+no gol a 1,70.

Inter-Lazio

Il big match della giornata dirà molto sulle ambizioni di entrambe le squadre. Gli uomini di Spalletti, in crisi di risultati dovranno dimostrare di poter avere ancora le carte in regola per puntare allo scudetto, dopo che hanno ottenuto due pareggi contro Napoli e Juventus puntando esclusivamente a non perdere. Gli uomini di Inzaghi, invece, vogliono continuare nel loro ottimo campionato senza porsi limiti e vedere dove sono arrivati. Viste le premesse, puntiamo sul gol+over2,5 a 1,95.

Fiorentina-Milan

I rossoneri, dopo la vittoria in Coppa Italia contro l’Inter, sembrano essere usciti dalla crisi, ma dovranno dimostrarlo contro i viola che in casa solo sempre un avversario temibilissimo. Gli uomini di Piola soffrono di mancanza di costanza, ma hanno tutte le potenzialità per fare bene. Detto questo, il gol quotato a 1,68 ci sembra la strada più percorribile.

Roma-Sassuolo

Con Di Francesco alle prese con il suo passato, le insidie non mancano, tuttavia i giallorossi devono rimettersi in carreggiata per non perdere il treno scudetto e, nonostante la crescita dei neroverdi dopo il cambio di allenatore, crediamo che non ci siano chance per loro, quindi l’1+no gol proposto a 2,20 è la nostra scelta.


Dopo l’ultima giornata di campionato, il Napoli si è ripreso la testa della classifica, mentre l’Inter con una sola sconfitta è scesa dal primo al terzo posto, superata anche da una Juventus in costante crescita. tutto quindi sembra tornato a come le cose dovevano essere sin dal principio. Ora gli azzurri, visto anche il calendario favorevole, volano dritti verso il “titolo” di campioni d’inverno, ma non è detto l’ultima parola.

Roma e Inter sono in agguato, aspettando i passi falsi delle prime due e mai come quest’anno i giochi sono così aperti che dire chi vincerà è difficile, se non impossibile. Ognuno sembra avere delle debolezze e con la penultima giornata vedremo se queste verranno di nuovo messe in mostra. Le partite in programma sembrano, infatti, qui apposta con Napoli-Sampdoria, Sassuolo-Inter e Juventus-Roma su tutte, a cui si aggiungono, tra le altre, anche Milan-Atalanta e Udinese-Verona.

Napoli-Sampdoria

Gli azzurri, tornati primi in classifica, non vogliono più abbandonare la testa e, superato quel lieve calo di forma, sono tornati più forti che mai, sicuri anche del passaggio ai quarti di Coppa Italia. i blucerchiati, dopo uno straordinario inizio di stagione, stanno attraversando un momento di crisi, sottolineato anche dalla prematura eliminazione dalla coppa nazionale, quindi propendiamo per l’1+nogol a 2,05 degli uomini di Sarri.

Sassuolo-Inter

I nerazzurri, dopo l’inaspettata sconfitta contro l’Udinese, vogliono tornare alla vittoria e contro hanno un avversario storicamente favorevole. Il pessimo risultato di sabato non ha lasciato scorie e l’umore e la fiducia sono alti. I neroverdi, rivitalizzati dopo il cambio in panchina, però, non crediamo abbiano speranze e puntiamo sul 2+over1,5 a 2,10.

Juventus-Roma

I bianconeri, in costante crescita dopo le difficoltà iniziali, affronteranno una delle sorprese di questa stagione. Nessuno si aspettava che i giallorossi sarebbero rimasti attaccati al treno scudetto, grazi ad una difesa impenetrabile e sarebbero arrivati primi nel girone di Champions League. la vittoria di una delle due sarebbe una bella mazzata per le ambizioni di ognuna, ma noi consigliamo l’1+under3,5 a 2,40.

Milan-Atalanta

I rossoneri non intravedono la luce nel tunnel in cui sono entrati. Dopo l’esonero di Montella, anche Gattuso è partito male, però, dopo una settimana di ritiro e un’altra punizione in caso di eventuale sconfitta crediamo che non esista altro esito che l’1 quotato a 2,50, considerando anche che gli orobici fuori casa non hanno un ottimo rendimento.

Udinese-Verona

I bianconeri con l’arrivo di Oddo sembrano un’altra squadra e l’hanno dimostrato anche in Coppa Italia contro il Napoli. Oggi in casa contro un Verona decisamente inferiore ci aspettiamo una sicura vittoria, ma per avere un moltiplicatore migliore optiamo per la combo 1+under3,5  a 2,40.


Ci troviamo a un punto del campionato in cui può succedere veramente di tutto visto che è impossibile dire chi tra le grandi possa prevalere. Se fino ad un certo punto il Napoli sembrava un p’ il Manchester City italiano che dominava senza nessun problema, in seguito si sono palesate alcune difficoltà legate all’assenza di ricambi all’altezza in difesa e in attacco che potessero dare il cambio ad alcuni titolari infortunati o stanchi.

Per questo è ora prevalsa l’Inter che giocando una volta a settimana si è dimostrata molto più fresca e con un allenatore capace si è dimostrata una squadra meno scarsa d quel che si credeva visto che molti di questi giocatori c’erano anche la scorsa stagione. La Juventus, al momento terza, si sta riprendendo dopo un inizio di stagione con risultati tribolanti, anche se continua a giocare male, mentre la Roma è sempre là a pochissima distanza, pronta a sfruttare i passi falsi delle altre. Questa sarà una giornata di transizione con partite come Inter-Udinese, Torino-Napoli, Bologna-Juventus, Cagliari-Roma e Atalanta-Lazio.

Inter-Udinese

I nerazzurri arrivano a questa sfida ancora da imbattuti e dopo essere scampati a terreni difficili come il San Paolo e l’Allianz Stadium, anche se cercando solo di portare a casa un pareggio, cercano di mantenere il primato. L’Udinese, con l’arrivo in panchina di Oddo sta facendo bene, sembra destinata a perire, perciò optiamo per l’1+under3,5 a 2,05

Torino-Napoli

Gli azzurri stanno attraversando un momento negativo. Sono sempre secondi, ma non sembrano più invincibili come prima e dimostrano che se non stanno al 100% fanno fatica. La partita contro i granata è un ottima occasione per rilanciarsi e gli uomini di Mihajlovic sembrano la vittima sacrificabile al momento giusto visto che anche loro non vivono un periodo felice con 4 pareggi consecutivi. Propendiamo, quindi, per il 2+under3,5 a 2,50

Cagliari-Roma

I giallorossi sono in ascesa. Di Francesco sta facendo bene e i risultati fino ad ora gli hanno dato ragione. Nessuno rimpiange l’addio di Spalletti e dei giocatori che sono andati via grazie a un cammino ottimo in campionato e sorprendente in Champions League con il primo posto nel girone. Per questo non abbiamo riserve sulla vittoria della Roma a 1,57 contro una squadra che sebbene stia facendo bene dopo il cambio allenatore è visibilmente inferiore.

Bologna-Juventus

Trasferta tradizionalmente difficile per i bianconeri che si sono ripresi grazie agli ottimi risultati contro Napoli e Inter. Gli uomini di Allegri, anche con un Dybala fuori forma, hanno dimostrato di non essere già spacciati come tutti dicevano, ma contro gli uomini di Donadoni, capaci di fermare anche l’Inter non sarà facile, quindi optiamo per l’x2+under3,5 a 1,48

Atalanta-Lazio

Probabilmente la partita più interessante del week end. Gli orobici, rispetto allo scorso anno sono più altalenanti, ma c’è da capirlo visto l’impegno in Europa League che è stato onorato al massimo con un sorprendente primo posto nel girone. Anche la Lazio sta cominciando a mostrare qualche segno di fatica a causa del doppio impegno, ma visto il fattore campo a sfavore, consigliamo l’1+gol a 4,20


Mai come quest’anno la Serie A è uno dei campionati più belli del mondo, non tanto per il gioco espresso dalle squadre, visto che, salvo rare eccezioni, nessuno di esprime su livelli estetici di rilievo, quanto almeno per i continui ribaltamenti in alta classifica. Era da anni ormai che non si vedeva una simile concorrenza, visto che ora ci sono potenzialmente 4 squadre racchiuse in 2 punti, mentre di solito già si era arrivati a prevedere un duello a due con la Juventus largamente favorita.

Quest’anno, invece, i bianconeri, non partiti con i favori del pronostico sono solo terzi, potenzialmente a pari merito con la Roma, mentre davanti ci sono il Napoli, secondo, e insospettabilmente, l’Inter prima. Questo turno probabilmente cambierà ancora le cose visto che ci sono partite difficile per tutti, partendo dal big match Juventus-Inter ad arrivare a Lazio-Torino, passando per Napoli-Fiorentina e Chievo Verona-Roma. Da non trascurare, poi, lo scontro salvezza Spal-Verona.

Juventus-Inter

I bianconeri vengono da una settimana impegnativa in cui hanno affrontato e battuto Napoli e Olympiakos guadagnando la qualificazione agli ottavi di Champions League e mantenendosi attaccato al treno scudetto. Se i risultati sono migliorati, non si può dire lo stesso del gioco e la stanchezza potrebbe farsi sentire. In una situazione diametralmente opposta si trova l’Inter, prima in campionato, imbattuta, autrice di gioco spumeggiante e riposata. Per questo propendiamo per l’x2 a 2,10.

Napoli-Fiorentina

Gli azzurri vengono da una settimana terribile in cui hanno subito due sconfitte da part di Juventus e Feyenoord che gli sono costate il primo posto in campionato e la qualificazione agli ottavi di Champions League. gli uomini di Sarri accusano stanchezza e la qualità del gioco e la fase difensiva ne risentono, soprattutto visto che i maggiori interessati sono i giocatori di maggior caratura tecnica, ovvero i 3 attaccanti. Tuttavia contro si porrà una squadra incostante, che ancora deve trovare una sua identità e che fuori casa rende poco, quindi optiamo, comunque, per 1+gol quotato a 2,55.

Chievo Verona-Roma

I giallorossi, forti della qualificazione agli ottavi di Champions appena conquistata, oltretutto da primi nel girone, quando tutti all’inizio li davano per spacciati, arrivano a Verona con l’intenzione di non fermarsi. I clivensi in casa sono degli avversari ostici per tutti, ma crediamo che gli uomini di Di Francesco sulla scia dell’entusiasmo trionferanno anche al Bentegodi, quindi consigliamo il 2+under3,5 a 2,30.

Spal-Verona

Lo scontro salvezza tra le due neopromosse conquista di diritto primaria importanza in questa giornata perché potrà dire chi tra le due ha più serie chance di salvarsi. Chi ha maggiormente convinto tra le due squadre è la Spal che è spesso stata sfortunata al contrario del Verona che non ha mai convinto neanche minimamente. Anche in virtù del fattore campo ci sentiamo di puntare sull’1 degli emiliani a 2,10.

Lazio-Torino

Gli uomini di Inzaghi continuano a stupire e dopo la vittoria sul difficile campo di Marassi contro la Sampdoria dove erano già cadute Milan e Juventus, è riuscita a qualificarsi anche come prima del girone in Europa League nonostante la sconfitta. I granata, tra le delusioni del campionato fino ad ora, sembrano non avere molta speranza contro i biancocelesti che, tralatro, giocano in casa, quindi propendiamo per l’1+over1,5.

Senza dimenticare che queste stesse quote potete trovarle anche sull’app mobile Eurobet, vi auguriamo buona fortuna!

>> Registrati su Eurobet <<


Questo quindicesimo turno di Serie A comincerà molto prima del solito con 2 anticipi venerdì visto che le squadre protagoniste martedì sera avranno un impegno fondamentale per il proseguo della stagione, ovvero l’ultima partita della fase a gironi di Champions League che deciderà il loro accesso agli ottavi di finale.

Questa giornata sarà tutta incentrata sullo scontro al vertice tra Napoli e Juventus che dirà molto sul destino delle due squadre ai fini della conquista del titolo, anche se potrebbe sembrare molto presto visto che siamo a dicembre e mancano ancora 6 mesi alla fine del campionato.

Se è vero che l’anticipo di venerdì sera concentrarà l’attenzione di tutti, sabato e domenica non si ferma il campionato e ci saranno partite altrettanto interessanti a fini ludici. Tra queste Inter-Chievo Verona, Benevento-Milan, Torino-Atalanta e Sampdoria-Lazio.

Napoli-Juventus

Le due favorite alla conquista del titolo arrivano alla sfida in condizioni che nessuno si immaginava all’inizio dell’anno. Gli azzurri sono primi e imbattuti, stupiscono ogni giornata di più e hanno eliminato i propri punti deboli. I bianconeri sono terzi, non hanno una precisa idea di gioco e vanno avanti grazie ai singoli, senza contare che non possono più fare affidamento su una solida difesa. Il pronostico ci sembra scontato, 1 a 2,12 e se volete alzare la quota, proporremmo la combo 1+gol a 4,00.

Inter-Chievo Verona

Gli uomini di Spalletti stanno andando al di là di ogni più rosea aspettativa. Chi avrebbe detto all’inizio dell’anno che sarebbero stati secondi e ancora imbattuti, con una fase difensiva ottima, un gioco discreto e un ottimo equilibrio tali da permettere una tale vicinanza al Napoli? I clivensi sono una buona squadra, ma fuori casa rendono poco e la posizione di classifica è tranquilla da permettersi anche un passo falso, quindi puntiamo sull’1+nogol a 2,25.

Benevento-Milan

Si affrontano due squadre in crisi. I campani sono ultimi, ancora a 0 punti, mai successo nella storia del calcio italiano, anche se hanno avuto anche molta sfortuna visto che ahnno perso molti punti negli ultimi minuti di partita. I rossoneri, dopo le pessime prestazioni fornite da inizio stagione che non sono valse più di un settimo posto, cercheranno di ripartire, anche grazie all’apporto del nuovo allenatore Gattuso, subentrato a Montella esonerato, per cui c’è molta attesa. La differenza tra le due squadre è troppo elevata per non puntare sulla combo 2+under3,5 a 2,15.

Torino-Atalanta

Due squadre che potrebbero fare molto meglio di quanto non abbiano fatto finora visto i talenti che hanno in squadra, ma entrambe hanno un po’deluso. Se, però, i bergamaschi hanno l’attenuante dell’Europa League che toglie molte energie, specie a chi non è abituato a giocare ogni tre giorni, non ce ne sono per gli uomini di Mihajlovic, che sono molto incostanti. Di fronte a questo, optiamo per il gol quotato a 1,55 che ci dà più certezze.

Sampdoria-Lazio

Si affrontano le due rivelazioni del campionato. Gli uomini di Giampaolo, sempre vittoriosi in casa (7 su 7, tra cui spicca il 3-2 rifilato alla Juventus) hanno impressionato non solo per i risultati, ma anche per il bel gioco espresso, grazie a interpreti funzionali e di indubbio talento. Stesso discorso si può fare per gli uomini di Inzaghi che può contare su gente come De Vrij, Savic, Immobile, gente molto al di sopra della media. Per questo puntiamo sul gol proposto a 1,47 per andare sul sicuro.

Nel ricordarvi della sempre efficiente app mobile Eurobet, vi auguriamo in bocca al lupo!

>> Registrati su Eurobet <<


Non è certamente un momento splendido per il calcio italiano. L’esclusione della nazionale dai Mondiali di Russia 2018 è stato un duro colpo, forse un’apocalisse, come era stata definita l’eventualità che ciò accadesse, il presidente della FIGC Tavecchio si è dimesso in seguito all’abbandono della nave che affondava dei suoi sostenitori e le leghe di A e B sono commissariate.

Per fortuna la settimana di coppe europee ci ha regalato qualche soddisfazione con la qualificazione alla fase a eliminazione diretta di Lazio, Milan e Udinese in Europa League e alla ancora possibile qualificazione agli ottavi di Champions League di Napoli, Juventus e Roma. Prima del prossimo turno che deciderà tutto ci saranno due turni di campionato e il primo riserverà scontri abbastanza agevoli per tutte le grandi, come Udinese-Napoli, Juventus-Crotone, Genoa-Roma, Milan-Torino, tranne Lazio-Fiorentina.

Udinese-Napoli

Gli azzurri non sembrano conoscere momenti di flessione e continuano a macinare punti e giocare splendidamente, come dimostra il 3-0 rifilato allo Shakthar Donetsk martedì. L’Udinese ha cambiato allenatore, passando da Del Neri a Oddo, ma davanti a Mertens, Insigne e Callejon non basterà per uscire dalla crisi. Proponiamo, dunque, un 2+gol a 2,60.

Juventus-Crotone

I bianconeri, dopo la sconfitta contro la Sampdoria nell’ultimo turno devono assolutamente tornare a vincere visto che nei prossimi due affronteranno Napoli e Inter. Il pareggio contro il Barcellona di mercoledì in Champions League è servito solo per dare un po’più di fiducia alla difesa visto lo 0-0, e quindi puntiamo sulla tricombo 1+over2,5+nogol a 2,80.

Genoa-Roma

Dopo le splendide prestazioni dell’ultimo periodo i giallorossi sono incorsi nella sconfitta contro l’Atletico Madrid in Champions League. nonostante il momento non brillante degli uomini di Simeone, ci può stare, per questo propendiamo per la vittoria dei giallorossi a 1,75, anche se non sarà facile visto l’apparente “resurrezione” dei rossoblu dopo il cambio di allenatore che ha portato la vittoria contro il Crotone di domenica scorsa.

Milan-Torino

I rossoneri che in campionato non riescono a reagire, in Europa League, grazie anche ai modesti avversari inseriti nel proprio girone, sono riusciti a ottenere la qualificazione, quindi è arrivato il momento di fare di pià anche in Serie A e la partita contro i granata, molto incostanti, cade a pennello, quindi puntiamo sull’1+over1,5 che raddoppia la posta.

Lazio-Fiorentina

Certamente il match più interessante della giornata tra due squadre che vivono momenti opposti. La Fiorentina alterna buone prestazioni ad altre pessime, mentre la Lazio si trova in una posizione insperata, nonostante la sconfitta nel derby di sabato scorso. I biancocelesti vorranno sicuramente reagire, ma la sconfitta contro la Roma potrebbe avere ripercussioni quindi consigliamo, per andare sul sicuro, il gol+over2,5 a 1,90.

Se questo non vi sembra abbastanza, ricordate gli ulteriori vantaggi che vi offre il bookmaker italiano, dalle promozioni all’app mobile Eurobet.


La Serie A sembra diventata la Premier League con 5 squadre virtualmente racchiuse in pochissimi punti e nonostante ci sia una favorita, in virtù dei risultati e del gioco espresso, cioè il Napoli, anche questa ha mostrato dei punti deboli da ritrovare in una rosa che non garantisce i giusti rincalzi sugli esterni e in attacco. Dietro ci sono Juventus, Inter, Roma e Lazio che, sebbene abbiano avuto qualche difficoltà e non abbiano convinto quanto la capolista, sono ancora là.

Questo turno incomincerà a dare delle risposte visto che tutte saranno impegnate in degli scontri più o meno difficili. Roma e Lazio si scontreranno tra loro e il Napoli ospita il Milan. Poi la Juventus va a fare visita alla Sampdoria e l’Inter ospita la sempre temibile Atalanta. Anche se esula dal discorso, però, anche Spal-Fiorentina è una partita interessante.

Roma-Lazio

In un derby reso più incandescente dalle alte posizioni in cui stazionano le due squadre, diventa ancora più difficile fare un pronostico. Entrambe le squadre vengono da un ottimo periodo di forma e giocano molto bene, quindi nonostante i giallorossi siano leggermente favoriti, anche per un maggiore apporto dei tifosi visto che giocano “in casa”, propendiamo per la combo gol+over2,5 a 1,75.

Napoli-Milan

I rossoneri non stanno attraversando un bel periodo. La panchina di Montella scricchiola e ad ogni risultato negativo il tecnico è sempre più in bilico. La ricostruzione con tutti i giocatori nuovi sta procedendo più lenta del previsto, tuttavia rimangono sempre una grande squadra. Di contro han una delle compagini più forti d’Europa, specie in casa quindi puntiamo sull’1 accompagnato anche dal gol per alzare la quota fino a 2,70.

Sampdoria-Juventus

I bianconeri affronteranno una delle squadre rivelazione e più in forma del campionato, peraltro in trasferta dove hanno sempre più problemi del solito. I campioni d’Italia sono si secondi, ma ci sono arrivati con delle prestazioni eccepibili e i blucerchiati possono fare il colpaccio, quindi propendiamo per l’1x quotato a 2,40.

Inter-Atalanta

I nerazzurri di Milano, dopo il pareggio interno con il Torino, vorranno sicuramente rifarsi e questa è un’ottima occasione per dimostrare di essere la squadra solida e compatta con sprazzi di bel gioco che è stata fino ad ora. Gli uomini di Gasperini, pur essendo una buona squadra, stanno risentendo del doppio impegno, non essendone abituati, specie in trasferta quindi optiamo per l’1+nogol a 3,20.

Spal-Fiorentina

Gli emiliani sono forse quelli che si stanno comportando meglio tra le neopromosse. Hanno spesso giocato bene non raccogliendo quanto seminato e nelle ultime due partite hanno raccolot una vittoria e un pareggio. Di fronte hanno una squadra al suo anno zero, che alterna alti e bassi, quindi consigliamo il gol a 1,62.

Le quote del bookmaker italiano, disponibili anche sull’app mobile Eurobet, ci lasciano sempre di stucco, quindi approfittatene.

>> Registrati su Eurobet <<


Si preannuncia la sosta per nazionali e questo sarà l’ultimo week end di campionato prima di due settimane di pausa. Archiviate le coppe europee che riprenderanno anch’esse tra due settimane, in cui le italiane non hanno eccelso nell’ultimo turno con 2 sole vittorie (ad opera delle romane), 3 pareggi e una sconfitta, bisogna riattaccare la spina per questo week end che ad occhio non sembra offrire nulla di succoso, ma che in realtà prevede molti scontri interessanti.

Uno su tutti il match Fiorentina-Roma, ma non possiamo mettere in secondo piano il derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria. Inoltre avremo i match che vedranno impegnate le squadre che hanno giocato in Champions League ed Europa League come Juventus-Benevento, Chievo Verona-Napoli e Sassuolo-Milan che dimostreranno se le grandi dopo il dispendio di energie di questo periodo subiranno un contraccolpo.

Fiorentina-Roma

I giallorossi sono in un ottimo momento di forma. Sono sorprendentemente primi nel proprio girone di Champions League e anche in campionato viaggiano a velocità spedita dopo un inizio a rilento. I viola, dopo la rivoluzione estiva, sono ancora un cantiere aperto, con alti, soprattutto in casa, e bassi. Il gol è forse il mercato più sicuro a cui ci sentiamo di aggiungere anche l’x2 per una combo che si attesta a quota 2,05.

Genoa-Sampdoria

Uno dei derby della Lanterna più squilibrati degli ultimi anni. La Sampdoria è a ridosso delle prime, in sesta posizione e con una partita in meno, il Genoa terzultimo. Tutti sappiamo che, però nei derby le distanze si assottigliano, che questi match hanno storie a se ed è per questo che propendiamo per il gol a 1,80.

Juventus-Benevento

Non poteva capitare di peggio al Benevneto per cercare di ottenere i primi punti in campionato. La Juventus non sarà più quella della scorsa stagione, ma batterla sarà un’impresa quasi impossibile. I bianconeri, che vengono dalla deludente trasferta di Lisbona in Champions League, almeno dal punto di vista della prestazione, cercheranno sicuramente di riprendersi, perciò consigliamo la tricombo 1+over2,5+nogol a 2,05.

Chievo Verona-Napoli

Anche il Napoli viene da una delusione, ancora più grande se si pensa che non solo ha perso, ma ha anche ben figurato con la squadra più forte al momento in Europa, il Manchester City. La partita con i gialloblu è il modo per risollvarsi e mantenere vivo il vero obiettivo di quest’anno, lo scudetto. I clivensi in casa sono degli ossi duri, ma dopo una buona partenza, nelle ultime partite hanno lasciato molto a desiderare, quindi, Visto le quote abbastanza basse dell’evento, sfruttiamo la tricombo 2+over2,5+gol a 2,80.

Sassuolo-Milan

Sono entrambe suqadre da cui ci si aspettava molto di più a inizio stagione e stanno entrambe deludendo. I cambiamenti occorsi in estate non sono stati assorbiti e questa partita potrebbe essere letale per entrambi gli allenatori. Tensione alle stelle, in cui vediamo, comunque, i rossoneri favoriti, ma potendoci aspettare di tutto abbiamo cercato di assicurarci un po’. Abbiamo optato per una combo, ma con doppia chance ovvero x2+under3,5 a 1,75.

Ricordiamo, come sempre, l’esistenza dell’app mobile Eurobet per scommettere dove e quanto volete.


Il secondo turno infrasettimanale dei tre previsti nel corso della stagione è andato in scena e le sentenze non hanno fatto altro che confermare ciò che fino ad ora è stato dimostrato. Un Napoli favorito, che ha imparato a vincere anche soffrendo e non solo giocando bene, una Juventus in crescita, ma ancora con qualche lacuna, un’Inter solida, equilibrata e compatta che deve imparare a gestire i risultati, una Lazio che ribadisce il suo status di sorpresa del campionato e una Roma che sorniona cerca di farsi spazio tra le favorite.

Anche il Milan ha dato segnali di risveglio con l’ottimo 4-1 rifilato al Chievo. Ora, però, deve dimostrare che questa vittoria non è frutto del caso e quale migliore occasione della sfida contro la Juventus del prossimo turno? Questo sarà il big match della giornata, ma di certo non l’unica partita degna di nota visto che ci sono anche Napoli-Sassuolo, Sampdoria-Chievo, Udinese-Atalanta e Crotone-Fiorentina.

Milan-Juventus

I rossoneri sono chiamati a confermare quanto di buono fatto intravedere nell’ultimo turno e, nonostante le assenze, siamo fiduciosi che ciò possa accadere viste le difficoltà mostrate dalla Juventus in trasferta. La soluzione più affidabile è la doppia chance 1x a 1,85.

Napoli-Sassuolo

I neroverdi erano una delle squadre che all’inizio della stagione erano considerate delle possibili sorprese, ma stanno clamorosamente deludendo e non crediamo che questa partita smentisca quanto mostrato fino ad ora, soprattutto al cospetto di una squadra con cui la differenza è abissale. Non ci resta quindi che puntare sulla tricombo 1+over2,5+nogol a 2,80.

Sampdoria-Chievo Verona

Gli uomini di Giampaolo stanno andando al di là di ogni più rosea aspettativa grazie a una sqiadra costruita dall’allenatore in modo molto equilibrato con giocatori che potrebbero essere degni di una big. Di contro abbiamo una compagine che sta facendo il suo compitino anche grazie a una pressione proveniente dalle posizioni inferiore praticamente nulla. I padroni di casa ci sembrano nettamente favoriti, quindi optiamo per la combo 1+over1,5 quotata a 2,15.

Udinese-Atalanta

I bianconeri, nonostante non abbiano ottenuto grandi risultati, non stanno giocando male e si è visto anche contro la Juventus con cui hanno fatto una buona prestazione prima di crollare inspiegabilmente e contro il seppur modesto Sassuolo di questo periodo. I neroazzurri, in casa un avversario temibilissimo, in trasferta diventano degli agnellini e quindi consigliamo l’1x+over1,5 a 2,35.

Crotone-Fiorentina

I gigliati, dopo una partenza a rilento, dovuta ai tanti cambiamenti occorsi durante l’estate si sono rialzati e vengono da tre vittore consecutive. I rossoblu che in casa hanno ottenuto una vittoria, due pareggi e una sola sconfitta in casa non sono da sottovalutare quindi propendiamo per il gol che trovate a 1,80.

Il bookmaker italiano è la solita garanzia, così come l’app mobile Eurobet, punta di diamante del suo servizio.


Sono passati meno di due giorni dall’ultimo turno di campionato ed ecco che davanti a noi si para un’altra giornata, figlia del secondo turno infrasettimanale previsto in stagione. Dopo l’ultimo week end Napoli e Inter hanno rallentato, frutto del pareggio scaturito dalla loro sfida, che ha permesso a Juventus, Lazio e Roma di riavvicinarsi alla vetta. Tutte e tre hanno dato una prova di forza in maniera diversa, con quella dei bianconeri di particolare rilievo in quanto si sono ritrovati a giocare in 10 per più di un tempo vincendo, comunque, 6-2. Come da regolamento non sono previsti big match in settimana, ma sono molti gli scontri su cui vale la pena scommettere. Ecco quelli scelti da noi.

Juventus-Spal

La vittoria con l’Udinese non cancella i lati negativi mostrati dai campioni d’Italia che continuano a vedersi dall’inizio della stagione. Amnesie difensive, cali di concentrazione, latitanza di bel gioco sono alcuni dei problemi, ma riteniamo che contro una neopromossa in seria difficoltà (1 punto nelle ultime 7 partite) dovrebbero essere mascherati. Propendiamo, dunque, per un mercato esclusivo di Eurobet e pochi altri bookmaker, la tricombo, e nel caso specifico sull’1+over2,5+nogol quotato a 2,40.

Roma-Crotone

I giallorossi sono in rapida ascesa e dopo alcuni tentennamenti iniziali stanno carburando tanto che gli ultimi risultati in trasferta contro Torino in campionato, ma soprattutto Chelsea in Champions League, ci hanno fatto capire che gli uomini di Di Francesco ci sono per la lotta scudetto. Il prossimo avversario non sarà una montagna da scalare, tutt’altro, quindi ci sentiamo di riproporre la stessa tricombo, questa volta proposta a 2,95.

Genoa-Napoli

La capolista ha un po’rallentato nelle ultime partite. Certamente il calendario non ha aiutato con Roma, Manchester City e Inter in una settimana, ma dopo questo trittico si può affermare che i partenopei sono i favoriti per lo scudetto. Hanno dimostrato un gioco che è riuscito a competere con quello di Guardiola e anche quando non hanno dilagato come al solito si sono dimostrati superiori. Una squadra che ha conquistato 6 punti in 9 giornate non può fare paura quindi per la serie “non c’è 2 senza 3” proponiamo un’altra tricombo, stavolta leggermente diversa ovvero 2+over2,5+gol a 2,90.

Fiorentina-Torino

Forse la partita più interessante della giornata che ci dirà chi è favorito per stare subito dietro alle grandi. I viola dopo un inizio difficile hanno iniziato a carburare, mentre i granata hanno avuto un percorso inverso. Di fronte a una sfida che potrebbe essere imprevedibile consigliamo la combo 1x+over1,5 a 1,40.

Atalanta-Verona

Per l’altalenante Atalanta questa partita è un’occasione per rimettersi in corsa contro una squadra che sembra, come tutte le neopromosse non essere adatta alla Serie A. nell’ultimo derby ha dimostrato un miglioramento, ma che non è bastato, quindi i padroni di casa non possono che essere favoriti. Alla luce di quanto detto c’è la combo 1+over1,5 che troviamo a 1,46.

Ricordandovi che potete scommettere tranquillamente anche dall’app mobile Eurobet non ci resta che farvi il nostro più sincero in bocca al lupo.


Archiviata la settimana di calcio internazionale con Champions League e Europa League al centro dell’attenzione, le squadre italiane, il cui bilancio non è stato negativo, tornano ad affrontare le beghe del nostro calcio. Il Napoli è ormai il favorito allo scudetto dopo i passi falsi compiuti dalla Juventus con l’Inter più vicina inseguitrice e, al momento, avversaria più accreditata anche in base a quanto fatto.

Roma, Milan e Juventus, invece, hanno mostrato delle lacune e solo il tempo dirà se potranno recuperare.  La nona giornata, quindi, sembra cadere proprio a pennello con il big match che vedrà impegnate proprio le prime due squadre in classifica. Questa, però, non sarà l’unica partita degna di nota, visto che c’è la Juventus impegnata a Udine e il derby di Verona, senza contare Torino-Roma e Atalanta-Bologna.

Napoli-Inter

È vero che gli azzurri vengono dalla doppia fatica di Champions League, al contrario della fresca Inter, e che avranno, nella migliore delle ipotesi Insigne a mezzo servizio, ma è pur vero che poco più di 3 giorni fa hanno messo in difficoltà la squadra più in forma d’Europa candidata alla vittoria finale della competizione UEFA, senza contare che si gioca al San Paolo. La solidità dell’Inter e la sua ottima capacità offensiva non potranno nulla se gli uomini di Sarri giocheranno come sanno, quindi puntiamo sulla combo 1+gol a 2,85.

Udinese-Juventus

Sebbene la Juventus sia in un momento non positivo, i bianconeri meno nobili quest’anno sembrano poca cosa, capaci di ottenere una salvezza tranquilla solo grazie alla scarsa qualità degli avversari. Inoltre i campioni d’Italia hanno bisogno dei tre punti, quindi consigliamo il 2+under3,5 a 1,95

Chievo Verona-Hellas Verona

Il derby scaligero è quello meno entusiasmante della Serie A sia per la qualità delle squadre in campo che per il numero di tifosi interessati. È da anni che questa partita non suscita emozioni e non crediamo che il trend si possa invertire quest’anno. Gli ospiti non sembrano essere all’altezza della Serie A, così come gli altri due team provenienti dalla serie cadetta, e sembrano destinati anche stavolta alla sconfitta quotata 1,85.

Torino-Roma

Una delle partite più intriganti della giornata. Di fronte due squadre molto ambiziose con i granata pronti a candidarsi per un posto in Europa League e i giallorossi che sperano sempre nello scudetto, visti i forti segnali di incoraggiamento delle ultime partite, ma che nel frattempo devono pensare prima non perdere il treno Champions League. l’anno scorso terminò con un pirotecnico 3-1 con Iago Falque e Belotti sugli scudi, domenica con la combo gol+over2,5 quotata a 1,70 si va sul sicuro.

Atalanta-Bologna

I bergamaschi quest’anno sono molto incostanti anche a causa della partecipazione all’Europa League, in cui, peraltro, stanno andando al di là di ogni più rosea aspettativa, ma in campionato pagano dazio, specialmente fuori casa. Con le mura amiche del Fratelli d’Italia a favore e l’allergia dei felsinei alle trasferte, confidiamo che gli uomini di Gasperini possano spuntarla. Tuttavia per aumentare la quota, propendiamo per l’1+over1,5 proposto a 1,90.

Le ottime quote che trovate sono solo uno dei vantaggi di chi è iscritto alla piattaforma italiana, perciò vi invitiamo a conoscere gli altri tra cui l’eccellente app mobile Eurobet.

>> Registrati su Eurobet <<


Questo week end ricomincia la Serie A dopo le due settimane di pausa. E non poteva iniziare meglio dopo che ci ha lasciati con il Napoli in testa da solo a punteggio pieno (21 punti) e subito dietro la Juventus, che ha lasciato due punti a Bergamo proprio nell’ultimo turno, e l’Inter, le quali, nonostante un gioco espresso non proprio bello da vedere, per usare un eufemismo, riescono comunque a tenere il passo dei partenopei, non solo forti, ma anche belli da vedere.

Le altre sono tutte un po’staccate, Roma, Lazio, ma soprattutto il Milan, uscito sconfitto in casa proprio dai giallorossi. Tuttavia con i tre scontri diretti della giornata, ovvero Juventus-Lazio, Roma-Napoli e Inter-Milan, oro per gli occhi degli scommettitori, le carte in tavola potrebbero cambiare. A queste partite si aggiungono Fiorentina-Udinese e Bologna-Spal, a completare una schedina niente male.

Juventus-Lazio

I bianconeri, dopo la rimonta subita a Bergamo, devono dare un segnale. Contro squadre un po’più impegnative, i bianconeri hanno sempre fatto fatica e quindi questa partita sarà il banco di prova. Di fronte si trovano una squadra che sta confermando le ottime impressioni destate l’anno scorso, segno che non era un colpo di fortuna, con un Immobile, in grande spolvero e ex dal dente avvelenato. Propendiamo, dunque, per il gol a 1,75.

Roma-Napoli

I giallorossi stanno migliorando sempre più dopo un fisiologico periodo di assestamento dovuto al cambio di allenatore. Dopo l’esame Milan, superato a pieni voti, tocca il Napoli per testare se veramente questa squadra è da scudetto o può solo ambire a un piazzamento Champions League. Di fronte c’è una delle squadre più in forma d’Europa, mai come quest’anno favorita allo scudetto, con un attacco migliore di quelli più blasonati di Bayern o Real, quindi il 2 a 2,15, ci sembra, comunque, la migliore soluzione.

Inter-Milan

Il derby cinese è forse la partita più attesa. Per il momento i nerazzurri sono avanti in classifica, mentre i rossoneri arrancano. Dopotutto c’era da aspettarselo: assemblare insieme più di 12 giocatori nuovi non è facile, anche se sono campioni. Un derby, tuttavia, è una storia a se e le posizioni in classifica non contano, quindi opteremmo per un 1x+under1,5 1°T, esclusiva di Eurobet, prevedendo una partita tattica che nessuno vorrà perdere.

Fiorentina-Udinese

Dopo un inizio difficile, i viola si stanno riprendendo. Come il Milan hanno cambiato molto e questo era naturale. L’Udinese, invece, sembra lontana dai fasti passati e a parte 2/3 giocatori, sembra avere una squadra fatta apposta per la salvezza, resa facile solo dalla scarsa concorrenza. Consigliamo, quindi, la combo 1+under3,5 a 2,45.

Bologna-Spal

I felsinei in casa sono una macchina da guerra e la Spal, dopo un discreto inizio, sta arrancando, specie in trasferta, quindi la scelta più ovvia è la combo 1+under3,5 a 2,20.

Non ci resta che farvi un in bocca al lupo e ricordarvi che a vostra disposizione c’è sempre l’app mobile Eurobet.

>> Registrati su Eurobet <<


Archiviato la seconda giornata di coppe europee, con le italiane stavolta in grande spolvero, non solo il Europa League, ritorniamo al campionato che dopo questa settima giornata, andrà in pausa due settimane a causa della pausa delle nazionali che vedrà l’Italia impegnata contro Macedonia e Albania con l’obiettivo di consolidare il secondo posto valido per gli spareggi con le seconde degli altri gruppi.

Ma ritornando al campionato questo turno ha tutte le potenzialità per regalarci degli spunti interessanti grazie non solo al big match di questo week end, ovvero Milan-Roma, ma anche a quello che vedrà impegnati all’Atleti Azzurri d’Italia Atalanta e Juventus, in un match che potrà dire molto sulla solidità dei campioni d’Italia. Ma non sono questi due gli unici incontri su cui puntare i fari visto che c’è lo scontro salvezza tra Spal e Crotone, uno dei tipici testacoda con Benevento-Inter e uno dei classici del nostro campionato ovvero Chievo-Fiorentina.

Milan-Roma

Le due squadre arrivano a questa partita con umori opposti. I rossoneri, nonostante la vittoria di giovedì, continuano a non convincere e dopo la sconfitta contro la Sampdoria di domenica scorsa sono riusciti a trionfar in Europa League solo al 94° contro una squadra modesta come il Rijeka. I giallorossi, dopo un inizio in sordina, si sono ripresi alla grande mostrando anche un discreto gioco, visto anche in Champions contro il Qarabag. Sebbene siamo portato a dire Roma, è spesso capitato che le grandi squadre in partite del genere diano il meglio, quindi per andare sul sicuro il gol+over2,5 a 1,85 è la migliore soluzione.

Atalanta-Juventus

Nessuno si aspettava che dopo le cessione estive, l’Atalanta potesse riconfermarsi e invece, nonostante qualche difficoltà iniziale, in campionato sta tenendo botta e in Europa League sta incantando grazie alla vittoria contro l’Everton e il pareggio in casa del Lione. La Juventus, sebbene abbia perso un po’di solidità difensiva e continui a giocare la maggior parte delle volte non eccellentemente, continua a vincere. Per i più temerari, l’1x a è una grande tentazione, mentre per i meno coraggiosi il gol quotato a 1,80 è la scelta ideale.

Spal-Crotone

Uno scontro salvezza che potrà dire molto su chi avrà più chance di salvarsi. Fino ad ora la Spal ha ben impressionato, soprattutto in casa, mettendo in difficoltà squadre come Inter e Napoli, anche se spesso non ha raccolto quanto seminato. Per questo propendiamo per l’1 che raddoppia la posta, considerando che fuori casa il Crotone ha un rendimento che fa rabbrividire.

Benevento-Inter

Dopo un inizio in grande spolvero, l’Inter così come Icardi hanno cominciato a spegnersi e forse questa è l’occasione migliore per ritornare quelli di inizio stagione visto che già Roma e Napoli hanno asfaltato questa squadra con risultati tennistici. Per alzare la quota del 2 molto bassa, consigliamo una “specialità della casa” ovvero la tricombo a 2+over2,5+nogol offerta a 3,95.

Chievo-Fiorentina

Uno dei match più indecifrabili della giornata. Queste sono entrambe squadre molto altalenanti che sono come su delle montagne russe con picchi alti, ma anche molto bassi, specie fuori casa. In un contesto del genere, puntiamo su un altro mercato che trovate in esclusiva solo su Eurobet cioè la combo 1°tempo e nello specifico sull’1x+under1,5 proposto a 1,80, vista la consuetudine che vede spesso finire il primo tempo, ma in generale tutte le partite dei gialloblu in casa con risultati striminziti.

Come avete potuto constatare Eurobet ha sempre ciò che fa per voi, con decine di mercati a disposizione, che potete trovare tutti anche sull’app mobile Eurobet.

>> Registrati su Eurobet <<


Non sono passati nemmeno 3 giorni dall’ultimo turno di campionato e siamo di nuovo qua. Il turno infrasettimanale ci ha dato un’ulteriore possibilità di giocare in settimana sulla Serie A, anche in prospettiva delle due settimane di pausa coincidenti con le partite delle nazionali, e come sempre ha regalato decine di gol. Napoli e Juventus ne sono uscite come le capoliste, staccando anche l’Inter, e dimostrandosi uno step avanti agli altri perché capaci di vincere anche nelle difficoltà.

Cosa che non sembra essere, almeno al momento, nelle corde dei nerazzurri, ma anche di Roma e Milan, che negli ultimi due turni si sono ripresi, anche in concomitanza di impegni largamente alla portata. Se mercoledì non ci siamo per niente annoiati, anche la sesta giornata avrà del materiale non male da propinarci con il derby Juventus-Torino, il lunch match Sampdoria-Milan, lo scontro salvezza Crotone Benevento, il derby emiliano Sassuolo-Bologna per terminare in bellezza con il posticipo Fiorentina-Atalanta.

Juventus-Torino

Il derby della mole di quest’anno promette molto bene, anche meglio degli altri anni, con i granata forse mai così competitivi come potranno essere quest’anno. Con gente come Ljajic, Iago Falque, Belotti, Niang e Baseli così in forma, sarà complicato anche per i bianconeri riuscire a uscire vincitori e, considerando anche il momento non brillantissimo, soprattutto a livello difensivo, puntiamo su un sorprendente x2 a quota 3,05.

Sampdoria-Milan

Dopo il disastro contro la Lazio, i rossoneri sono riusciti a rimettersi in carreggiata, complice un calendario abbordabile, ora, però, si presenta davanti una formazione in salute che quest’anno può puntare all’Europa. In un contesto indecifrabile, il gol a è forse la via più semplice, ma se volete rischiare di più, consigliamo l’x a 3,50

Crotone-Benevento

Siamo alla sesta giornata e questi tre punti sembrano già fondamentali. Entrambe le squadre sono partite in modo distrastroso e in casa sannita sembra piovere ancora di più sul bagnato con l’accusa per doping al capitano Lucioni. Solo in virtù del fattore campo, ci sentiamo di dare fiducia agli uomini di Nicola quotati a 1,95.

Sassuolo-Bologna

Anche se separate da un solo punto, le squadre hanno destato impressioni nettamente opposte. I neroverdi hanno risentito del cambio di panchina dopo tanti anni con Di Francesco e solo nell’ultima partita hanno mostrato qualche miglioramento. I felsinei, invece, hanno ben impressionato considerando che hanno incontrato nelle prime cinque giornate Napoli, Inter e Fiorentina. Posto ciò, propendiamo per l’1x+under3,5 quotato a 1,70.

Fiorentina-Atalanta

I viola, dopo un inizio in salita, stanno migliorando sempre di più tanto da aver messo in difficoltà la Juventus in casa sua giocando per quasi mezz’ora in dieci. I nerazzurri opteranno per un leggero turn over in prospettiva Europa League, che sommato alla fatica a cui i giocatori bergamaschi non sono abituati, al fattore campo e alle buone impressioni destate dagli uomini di Pioli, ci spingono a consigliarvi l’1 proposto a 2,30.

Vi sfidiamo a trovare quote migliori associate ad un portale sempre up to date, la cui app mobile Eurobet è la testimonianza più palese di questa caratteristica.

>> Registrati su Eurobet <<


Neanche è finita la quarta giornata di Serie A che già ci troviamo di fronte il primo anticipo della quinta, senza neppure il tempo di poter assimilare quello che è successo nel week end. Per chi è stato poco attento, non si è perso nulla di eclatante, se non una caterva di gol piovuti giù da tutte le partite in una giornata che ha ricordato più il campionato spagnolo che l’arcigna e tattica Serie A che tutti conosciamo. Emblema Napoli-Benevento terminata con un 6-0 tennistico degli azzurri e Genoa-Lazio con un 2-3 al cardiopalma.

Questo probabilmente è dovuto ala forbice tra grandi e piccole che si è amplificata quest’anno e che vedremo se si ripeterà anche nel primo turno infrasettimanale della stagione che vedrà alcune partite due big match ovvero Lazio-Napoli e Juventus-Fiorentina, ma anche altre partite molto interessanti come Milan-Spal, Verona-Sampdoria e Udinese-Torino.

Lazio-Napoli

Entrambe le squadre hanno dimostrato di essere molto in forma in questo inizio di campionato. Offrono sempre delle belle prestazioni, con la sola differenza che il Napoli ha una tenuta difensiva maggiore che la Lazio fino ad ora ha dimostrato di non avere e di riuscire parzialmente a nascondere grazie ad un attacco prolifico che gli ha consentito di portare sempre punti in cascina. Nonostante i biancocelesti giochino in casa, gli azzurri sono favoriti (2,05) potendo anche contare su una rosa molto ampia a differenza dei primi, i cui giocatori hanno dimostrato segni di stanchezza già domenica.

Juventus-Fiorentina

Primo vero scontro diretto per i bianconeri che fino ad ora hanno giocato solo con le piccole, mostrando comunque difficoltà a livello di gioco, che non rispecchia, comunque, i risultati e difficoltà difensive. Questo sarà una match più probante, ma vista anche le difficoltà dei viola fuori casa punteremmo su una “specialità della casa” ovvero la tricombo a 1+over1,5+gol offerta a 2,90.

Milan-Spal

I rossoneri si stanno lentamente riprendendo dopo la batosta contro la Lazio, ma contro l’Udinese hanno mostrato ancora difficoltà. La Spal fino ad ora è tra le neopromosse che ha impressionato di più, anche se non è riuscita a tramutare spesso le prestazioni in punti, come contro l’Inter. E come in quel caso pensiamo che i rossoneri possano replicare la partita dei nerazzurri anche nel risultato, quindi propendiamo per l’1+under3,5 a 2,15.

Verona-Sampdoria

Le due squadre attraversano momenti opposti. I blucerchiati sono in ottima forma tanto da aver strappato un ottimo pareggio in casa del Torino, mentre i gialloblu non sembrano avere ancora un’identità. Per questo la vittoria degli uomini di Giampaolo offerta a 2,10 sembra più che scontata.

Udinese-Torino

I granata sono chiamati alla prova di maturità per fare il definitivo salto di qualità quest’anno vista anche la concorrenza tutt’altro che spietata. Contro l’Udinese sembra essere l’occasione giusta, con la vittoria quotata a 2,35. Se tuttavia volete puntare su qualcosa di più sicuro, la combo gol+over2,5 proposta a 1,95 sembra la miglior scelta.

Non dimenticatevi dell’opportunità di scommettere anche dall’app mobile Eurobet, votata come la migliore dell’anno 2016.

>> Registrati su Eurobet <<


Dopo il primo turno di coppe europee, si torna ai campionati nazionali e quindi anche alla Serie A. Per le squadre italiane l’esperienza oltre i confini europei è stata agrodolce. pessima per quelle impegnate in Champions con Juventus, Napoli e Roma uscite pesantemente ridimensionate con 2 sconfitte per le prime due e un pareggio per la terza, mentre ottima per quelle impegnate in Europa League con vittorie sia per il Milan, sia per l’Atalanta, sia per la Lazio.

C’è, quindi, chi nella quarta giornata cercherà riscatto e chi conferme rendendo le partite ancora più interessanti. Tra queste spiccano di certo il lunch match Sassuolo-Juventus, ma anche Milan-Udinese, Torino-Sampdoria e Chievo Verona-Atalanta, senza dimenticare il posticipo di domenica sera, Genoa-Lazio.

Sassuolo-Juventus

Questa partita è forse la più interessante del week end. Storicamente è sempre un match impegnativo per i bianconeri e infatti gli 1-0 abbondano. L’assenza di Berardi nei neroverdi peserà, ma i bianconeri hanno accusato il colpo in Champions League subito dal Barcellona e con la difesa traballante che si ritrovano potrebbero andare in difficoltà, anche davanti a una squadra che finora non ha impressionato come gli altri anni. Se volete rischiare, c’è l’1x a 2,65, altrimenti un 2+under3,5 a 2,00 è, forse, la scelta più ovvia.

Milan-Udinese

Dopo il 4-1 subito domenica scorsa contro la Lazio, i rossoneri si sono riscattati in Europa League, ma dovranno dare un segnale anche contro una squadra più forte dell’Austria Vienna affrontata giovedì e l’Udinese cade a pennello. I bianconeri hanno conquistato i primi 3 punti domenica scorsa, ma quest’anno avranno molte difficoltà viste le cessioni fatte. Consigliamo, quindi, l’1+under3,5 a 2,05

Torino-Sampdoria

Ecco la partita tra le rivelazioni di questo primo scorcio di campionato. I granata hanno conquistato già 7 punti e sembrano aver risolto il problema difesa accusato l’anno scorso. I blucerchiati, dopo il rinvio della settimana scorsa a causa della pioggia, giocano la prima partita dopo 3 settimane e bisogna vedere se risulterà vantaggioso o meno. Propendiamo, quindi, per questa partita per l’1+over1,5 quotato a 1,85

Chievo-Atalanta

C’è grande curiosità nel vedere come l’Atalanta riuscirà a sostenere il doppio impegno campionato-coppa. Dopo la splendida e inaspettata vittoria contro l’Everton, la fatica potrebbe sopraggiungere e i clivensi saranno un ottimo banco di prova per vedere se i bergamaschi riusciranno a ripetersi come l’anno scorso. Vista la situazione incerta, sfruttiamo la giocata esclusiva di Eurobet ovvero la combo 1° tempo 1x+under1,5 proposta a 1,80.

Genoa-Lazio

Anche per i giallorossi c’è curiosità per la gestione del doppio impegno. Negli ultimi anni, infatti, i biancocelesti hanno sempre dimostrato di soffrire la situazione incappando in una stagione no dopo una molto positiva. I rossoblu devono invece riscattare la sconfitta contro l’Udinese. Le partite degli uomini di Juric ci hanno spesso dimostrato che puntare sul gol+over2,5 (che oggi troviamo a 2,00) nelle loro partite porta poche volte a sbagliare.

Sicuri che i nostri consigli vi risulteranno utili, ci teniamo a ricordarvi la presenza dell’efficientissima app mobile Eurobet per scommettere da dispositivi mobili.

>> Registrati su Eurobet <<


Dopo le due settimane di pausa a causa della sosta per le nazionali, la Serie A, così come tutti gli altri campionati nazionali, riparte con un lungo tour de force che finirà a inizio ottobre con un’altra pausa, sempre a causa delle qualificazioni ai mondiali 2018. fino ad ora abbiamo assistito a due giornate eccitanti, tra VAR, big match e remuntade e La terza giornata non sarà, di certo, noiosa.

Il sabato si partirà subito forte con l’anticipo delle 18 che vedrà impegnati all’Allianz Stadium la Juventus e il Chievo Verona e con quello delle 20:30, Sampdoria-Roma. Ci saranno, poi, domenica i piatti forti con il big match della giornata ovvero Lazio-Milan, quello tra le squadre rivelazioni della stagione passata e di quella di due anni fa cioè Atalanta-Sassuolo e il posticipo Bologna-Napoli.

Juventus-Chievo Verona

La Vecchia Signora è chiamata al primo dei 7 impegni in 21 giorni che diranno definitivamente quanto i bianconeri potranno dire non solo in campionato, ma anche in Champions League. Dopo la pessima prestazione dell’ultima partita contro il Genoa, raddrizzata in corso d’opera dopo il doppio svantaggio iniziale, i campioni in carica sono chiamati a dare una prova di forza che noi reputiamo alla portata tanto da proporre una combo 1+ no gol a 1,54.

Sampdoria-Roma

Una delle partite più interessanti del week end visto che l’esito è tutt’altro che scritto. I giallorossi negli ultimi anni hanno sempre faticato a Marassi e quest’anno non sarà da meno. I vice campioni d’Italia dovranno riscattare la brutta sconfitta contro l’Inter e questa non è sicuramente l’occasione più facile, per questo nell’incertezza propendiamo per l’1x+under1,5 1°T quotato a 2,20.

Lazio-Milan

È la partita più importante del week end. Entrambe non sono partite benissimo a livello di prestazione, ma hanno saputo portare a casa risultati positivi. Sarà una buona opportunità per entrambe per testare le proprie ambizioni e tenendo conto dei reparti offensivi molto forti non si può non consigliare la combo gol+over2,5 a 1,95.

Atalanta-Sassuolo

Se quello precedente è il big match, questo è forse quello che potrebbe regalare più sorprese. Le due squadre sono piene di giocatori giovani e interessanti, da Spinazzola e Caldara a Berardi e Falcinelli e non solo. Entrambe si presentano a zero punti, ma i bergamaschi hanno dovuto affrontare Roma e Napoli, per altro ben figurando, quindi crediamo che la combo 1+over1,5 offerta a 1,85 sia la scelta migliore.

Bologna-Napoli

Trasferta insidiosa per i partenopei che comunque non sembrano temere nessuno quest’anno, quindi la vittoria è d’obbligo per dimostrare di poter competere con la Juventus e di non cadere negli errori del passato dove con le piccole si sono persi punti preziosi. Il 2+gol a 2,90 ci sembra la scelta più saggia.

L’offerta del bookmaker italiano è sempre impeccabile, non solo per quanto riguarda il palinsesto, ma tutti i servizi, uno su tutti l’app mobile Eurobet, che vi consigliamo di provare.

>> Registrati su Eurobet <<


Ancora non è terminato il mese di agosto e già siamo alla seconda giornata di campionato, che tuttavia precederà la pausa di due settimane per fare spazio alle nazionali che dovranno giocare le partite valide per la qualificazione ai mondiali che si terranno in Russia il prossimo giugno.

Alla prima giornata tutto è andato secondo copione, non ci sono state grosse sorprese e c’è stato il primo storico intervento del VAR, che ha suscitato pareri discordanti visto quanto accaduto in Bologna-Torino (dove è saltata la comunicazione tra il VAR e l’arbitro) e le continue interruzioni che potrebbe provocare.

La seconda giornata vedrà, invece, già il primo scontro diretto cioè quello tra Roma e Inter, la prima trasferta della Juventus (in quel di Genova, con il Genoa), il primo scontro salvezza tra Crotone e Verona, senza contare sfide interessantissime come Torino-Sassuolo e Fiorentina-Sampdoria.

Roma-Inter

Uno dei classici post-calciopoli che regala sempre tanto spettacolo. I giallorossi si presentano con delle defezioni sulla fascia destra adattando Manolas a terzino e non hanno ancora comprato il sostituto di Salah. L’Inter, dopo la splendida vittoria della prima giornata contro la Fiorentina e l’ottimo pre-campionato si presenta invece pienamente convinta di fare punti, con l’ex allenatore Spalletti col dente avvelenato. Con gli attacchi così forti in campo, tra cui spiccano Dzeko da una parte e Icardi dall’altra è difficile immaginare una partita priva di gol, quindi propendiamo per la combo gol+over2,5 a 1,85.

Genoa-Juventus

Dopo la disfatta dello scorso anno, i bianconeri sono chiamati a fare una bella prestazione e a uscire indenni da Genova anche per dimostrare che le voci che li vogliono più deboli dello scorso anno sono infondate. Dopotutto le difficoltà in trasferta della Juventus sono palesi, così come anche quelle difensive di quest’anno, quindi consigliamo una “specialità della casa” ovvero la la combo 1° tempo 1x+under1,5 offerta a 2,45

Crotone-Verona

Il primo scontro salvezza della stagione. I calabresi, dopo la disfatta della settimana scorsa col Milan (dovuta anche alla prematura espulsione a inizio primo tempo), sono chiamati a riscattarsi per cercare di fare meglio dell’anno scorso nel girone di andata. Gli scaligeri, dopo la pessima prestazione della prima giornata col Napoli, devono anche loro dimostrare di poter rimanere in Serie A e questo è un banco di prova importante. Supponendo che sia una partita almeno inizialmente molto chiusa perché nessuno vorrà perdere, sfruttiamo ancora l’esclusiva di Eurobet ovvero la combo 1° tempo 1x+under1,5 offerta a 1,70.

Torino-Sassuolo

Ecco Lo scontro tra le possibili sorprese del campionato che, dopo i rispettivi pareggi della prima giornata con Bologna e Genoa, devono vincere se vogliono davvero lottare per obiettivi importanti. I granata mettono in campo tutta l’artiglieria pesante, con Belotti pronto a marcare il primo gol in campionato, mentre i neroverdi rispondono con la voglia di sfondare di tutti i loro giovani. Il gol a 1,68 è la naturale conseguenza.

Fiorentina-Sampdoria

I viola devono riscattare la pessima prestazione contro l’Inter della settimana scorsa e se giocheranno come hanno fatto nell’amichevole col Real Madrid giocata in settimana non ci sarà storia. Puntiamo, perciò, sui toscani quotati a 1,87 visto che i blucerchiati fuori casa non hanno mai ottenuto grandi risultati e la risicata vittoria contro la matricola Benevento della settimana scorsa è più di un segnale.

Il bookmaker italiano dimostra ancora una volta come all’interno della sua offerta siano presenti tutti le tipologie di scommessa, disponibili anche dall’app mobile Eurobet rispondendo alle esigenze di tutti.


Questo week end comincerà finalmente, dopo più di 2 mesi di pausa, la Serie A 2017/2018, che presenta molte novità rispetto agli scorsi anni, sotto diversi punti di vista. In primo luogo dal punto di vista organizzativo, visto che per la prima volta non ci sarà la pausa natalizia, ma ci sarà un turno giusto pochi giorni prima di Natale e un altro pochi giorni prima di Capodanno, anche per anticipare i tempi in vista del Mondiale.

In secondo luogo dal punto di vista regolamentare vista che sarà introdotta la VAR e in terzo luogo dal punto di vista tecnico, visto che mai come quest’anno il dominio della Juventus sembra destinato a finire. Sarà proprio la Vecchia Signora a inaugurare il campionato contro il Cagliari, con il Napoli subito dopo impegnato a Verona. Domenica sarà poi la volta del Milan contro il Crotone, della Roma contro l’Atalanta e dell’Inter contro la Fiorentina.

Juventus-Cagliari

I bianconeri sono chiamati al riscatto dopo un pre-campionato non ai massimi livelli culminato con la sconfitta in Supercoppa Italiana. I sardi sembrano la squadra giusta per rimettersi in carreggiata visto che anche loro non hanno attraversato un buon pre-campionato e la squadra è rimasta praticamente la stessa, con Borriello, peraltro, in fuga verso la Spal. Propendiamo, dunque, per l’1+over2,5 a 1,65, ma se volete provare qualcosa di più rischioso, l’1+gol a 3,30 è più che adatto considerate le amnesie difensive della Juventus in questo inizio di stagione.

Verona-Napoli

Dopo la convincente vittoria nell’andata del preliminare di Champions League, i partenopei sono chiamati a confermare quanto di bello fatto fin ora e a dimostrare di essere l’anti-juve o forse la vera candidata allo scudetto. Gli scaligeri in quest’estate si sono fatti notare per la telenovela Cassano e poco più, quindi una larga vittoria del Napoli è molto probabile con il 2+over2,5 più che consigliato a 1,90.

Crotone-Milan

I rossoneri, dopo un mercato scoppiettante, stanno incominciando a mostrare sprazzi di bel gioco e dopo la goleada con lo Skandija nei preliminari di Europa League, vogliono dimostrare di esserci anche per le prime posizioni in campionato. I calabresi, dopo la miracolosa salvezza dello scorso anno, cercheranno di ripetersi, ma non è questa l’occasione per guadagnare punti. Proponiamo, quindi, il 2+over2,5 quotato a 2,30.

Atalanta-Roma

Forse una delle partite più imprevedibili del week end. Entrambe hanno perso giocatori importanti, ma la prima ha fatto un ottimo pre-campionato e ha il favore del fattore campo. Tuttavia, la Roma è pur sempre una grande squadra, quindi di fronte a una situazione di tale equilibrio la combo x2+over1,5 a 1,65 sembra la scelta più indicata.

Inter-Fiorentina

Le delusioni dello scorso campionato si affrontano alla prima giornata dando vita al primo big match del campionato, che in seguito alle vicende di mercato sembra essere tranquillamente alla portata dei nerazzurri che, sebbene non abbiano rispettato le premesse, hanno, comunque, comprato ottimi giocatori al contrario della Viola che ha attuato una rifondazione lasciando andare via molti pezzi da 90. Ci sentiamo, quindi, di puntare sull’1 che troviamo a 1,55.

Come avete potuto vedere, con il ritorno del campionato, ritorna anche il nostro appuntamento fisso con i consigli della bolletta insieme al nostro solito invito ad usare l’app mobile Eurobet.


Il momento che abbiamo sperato non arrivasse mai è infine giunto: l’ultima giornata di campionato. Sarà come di solito accade una giornata di passerella quasi per tutti, tranne che per quattro squadre. Roma e Napoli si giocano il secondo posto che garantisce l’accesso ai gironi di Champions mentre Empoli e Crotone la permanenza nella massima serie.

Se la Roma ha una partita molto facile in casa, il Napoli sarà impegnato nella difficile trasferta in casa della Sampdoria. I calabresi, invece, si giocheranno tutto in casa con la Lazio, mentre i toscani andranno a Palermo. Altre partite che promettono spettacolo pur non avendo nessun valore ai fini della classifica sono Bologna-Juventus, Inter-Udinese e Torino-Sassuolo.

Sampdoria-Napoli

Gli azzurri in forma smagliante nelle ultime settimane vanno a Genova a cercare la vittoria nella speranza che la Roma possa fare un inaspettato passo falso in casa col Genoa. Nonostante i doriani in casa abbiano dato filo da torcere a tutti, riuscendo anche a vincere contro la Roma, gli azzurri sono ampiamente favoriti tanto da avere un ruolino di marcia invidiabile fuori casa. La combo 1+gol, che duplicherà la puntata, ci sembra quindi la soluzione migliore.

Crotone-Lazio

I calabresi si giocano il tutto per tutto allo Scida sperando che l’Empoli possa fallire in casa del già retrocesso Palermo. Le motivazioni in questo caso potrebbero fare la differenza visto i biancocelesti hanno ormai concluso la loro stagione con la sconfitta in finale di Coppa Italia. In virtù di quanto detto, L’1, che raddoppia la posta in gioco, ci sembra la scelta più logica.

Bologna-Juventus

Con la testa a Cardiff, la Juventus fa visita al Bologna schierando, però, contro ogni pronostico gran parte della formazione che scenderà in campo tra una settimana nella finale di Champions League per non allentare la tensione. Trasferta da sempre ostica per i bianconeri, ci sentiamo di puntare sull’1x offerto a 2,05  sicuri che i rossoblu non vorranno sfigurare

Inter-Udinese

I nerazzurri, dopo l’ennesima stagione disastrosa, chiudono a San Siro con la volontà di regalare almeno un bello spettacolo ai propri tifosi. Sulla scia della buona prestazione contro la Lazio della settimana scorsa, consigliamo di puntare sull’1+under3,5 quotato a 3,15, nonostante l’assenza del bomber argentino Icardi.

Torino-Sassuolo

Piacevole partita in quel di Torino, aperta a qualsiasi risultato, con i neroverdi in ottima forma in questo finale di stagione tanto da essere riusciti a fermare il Napoli e i granata che vorranno sicuramente aiutare il gallo Belotti a vincere la classifica cannonieri. I gol sicuramente non mancheranno viste le difese non irreprensibili e gli attacchi molto forti. Se volete andare sul sicuro, basta scommettere sul gol+over2,5 a 1,35.

Vi invitiamo ancora una volta, a costo di sembrare ripetitivi, di non perdere l’opportunità di scommettere tramite l’app mobile Eurobet, soprattutto ora che spesso ci si ritrova fuori casa grazie alle belle giornate primaverili.

>> Registrati su Eurobet <<


Riuscirà l’Inter a riprendersi? Chi conquisterà l’ultimo posto buoni per l’Europa League? Roma e Napoli si avvicineranno ulteriormente alla Juventus regalandoci un’ultima giornata al cardiopalma? Il Crotone si avvicinerà alla salvezza o la Juventus festeggerà il suo sesto scudetto consecutivo?

Questi sono i quesiti che ci accompegneranno per tutto l’arco del 37° turno di campionato che inizierà sabato pomeriggio e si chiuderà addirittura lunedì sera con il posticipo tra le retrocesse del campionato. Specialmente dall’ultimo dipendono molte cose, perché in base al risultato di Juventus-Crotone, si deciderà se la corsa scudetto e salvezza si potranno chiudere o meno. Tuttavia anche il primo quesito troverà una piacevole soluzione visto l’incontro che darà la risposta è Lazio-Inter.

Se questi sono gli incontri più importanti, non si devono trascurare quelli tra squadre che non hanno più nulla da chiedere, ma che proprio in virtù di questo regalano spettacolo, come Udinese-Sampdoria, Sassuolo-Cagliari e Genoa-Torino.

Juventus-Crotone

Nella partita più importante del campionato si affrontano due squadre che se andiamo a prendere il rendimento delle ultime 3 giornate potrebbero trovarsi a posizioni invertite. A causa degli impegni di coppa, la Juventus non vince da 3 partite e dopo la vittoria della Coppa Italia potrebbe nuovamente risentirne contro una squadra affamata di punti salvezza e in forma smagliante che ci fa propendere per un x2 a 4,60

Lazio-Inter

Il posticipo della domenica è una partita che rievoca bruttissimi ricordi agli interisti, ma potrebbe essere l’occasione buona per riprendersi dopo un periodo orribile di 7 partite senza vittoria visto che i biancocelesti non hanno obiettivi e vengono dalla sonora sconfitta di Coppa Italia che avrà sicuramente lasciato scorie nel morale e nel fisico. Nonostante l’assenza di Icardi, optiamo per il 2 a 3,55, ma se volete essere più prudenti c’è la combo x2+over1,5 a 2,05.

Udinese-Sampdoria

Entrambe salve da un pezzo, le due squadre stanno giocando solo per lo spettacolo, ma prevedendo una partita bloccata almeno inizialmente consigliamo l’esclusiva di Eurobet cioè la combo 1°tempo 1x+under1,5 quotata a 2,00.

Sassuolo-Cagliari

Per queste due squadre vale lo stesso discorso fatto in precedenza. Sono Entrambe in ottima forma, ma i sardi in trasferta lasciano molto a desiderare, quindi i neroverdi sono nettamente favoriti a 1,80.

Genoa-Torino

Sono entrambe alcune delle delusioni di questo campionato. Partite bene, si sono spente nel corso delle partite, ma se i granata hanno sempre soggiornato a metà classifica, non si può dire lo stesso per i rossoblu che hanno subito un tracollo che li ha portati a ridosso della zona retrocessione. Ciò che siamo sicuri che non mancherà in questa partita sono i gol visto le difese non impenetrabili di entrambe le compagini, quindi consigliamo di puntare sul gol proposto a 1,40.

Essere nominati miglior bookmaker mobile del 2016 non è uno scherzo, quindi perché non provare l’app mobile Eurobet visto che il ricchissimo palinsesto che vi abbiamo appena prospettato è disponibile anche su questa versione?

>> Registrati su Eurobet <<


Mancano tre giornate alla fine del campionato e pochi verdetti sono stati emanati, anche se per la maggior parte di essi manca solo l’ufficialità. A tal proposito sarà fondamentale il posticipo di domenica sera Roma-Juventus.

La vecchia signora ha superato brillantemente il turno di Champions League battendo il Monaco anche nel ritorno della semifinale e accedendo così alla finale di Cardiff da giocare contro il Real Madrid. Anche per l’Europa League si sanno i nomi delle due finaliste, ovvero Manchester Utd e Ajax, ma torniamo al campionato.

Se il big match della 36°giornata sarò fondamentale in chiave scudetto e secondo posto, non sono da sottovalutare partite come Torino-Napoli, Inter-Sassuolo, Fiorentina-Lazio e Atalanta-Milan valide per la corsa alla Champions League, ma soprattutto all’Europa League.

Roma-Juventus

Privi di Dzeko e forse di Nainggolan, i giallorossi non hanno altra strada che vincere per mantenere il secondo posto e prolungare di un’altra giornata la conquista dello scudetto della Juventus. Ma se da una parte ci sono le assenze, dall’altra ci sarà sicuramente una squadra un po’stanca dopo le fatiche di Champions, quindi un pareggio, quotato a 3,30, non è così improbabile.

Torino-Napoli

Dopo il pareggio conquistato inaspettatamente allo Juventus Stadium, i granata ospitano un Napoli in piena forma che punta al secondo posto e, con gli azzurri in tale condizione, ci sembra difficile ipotizzare un altro risultato che non preveda la vittoria dei partenopei. Tuttavia visto la voglia di Belotti di vincere la classifica cannonieri e la difesa non impenetrabile degli azzurri, la combo 2+gol a 2,35 ci sembra la più indicata.

Inter-Sassuolo

Dopo 2 punti in 7 partite e l’esonero di Pioli in settimana, l’Inter cerca una vittoria non tanto per il sesto posto che vale i preliminari di Europa League, ma per più per l’orgoglio dopo aver perso anche contro il Genoa che non vinceva da dicembre. L’1 offerto a 1,43 è la strada più percorribile.

Fiorentina-Lazio

I viola sono una squadra imprevedibile, che alterna buone prestazioni a sconfitte clamorose e con la Lazio che ha già conquistato matematicamente l’Europa League non sarà facile. Vista l’imprevedibilità del risultato finale consigliamo di giocare il gol a 1,40.

Atalanta-Milan

Dove hanno perso Roma e Napoli e la Juventus ha strappato un pareggio, non sarà facile per i diavoli strappare qualche punto soprattutto dopo le ultime prestazioni che li hanno visti perdere malamente in casa con Empoli e Roma. Propendiamo, dunque, per l’1 proposto a 2,10.

Se le quote non vi convincessero, vi invitiamo a consultare voi stessi sul portale del bookmaker italiano dal vostro pc o, se lo trovate più comodo, dall’app mobile Eurobet.

>> Registrati su Eurobet <<


È giunto il mese di maggio e se, da un lato l’approssimarsi della stagione estiva rende tutti più contenti, dall’altro la fine dei campionati e delle coppe rende tutti noi scommettitori più malinconici. Quest’anno non ci saranno europei o mondiali che ci accompagneranno fino ai primi di luglio, ma solo la Confederation Cup e gli Europei under 21, quindi godiamoci gli ultimi appuntamenti.

La Champions, questa settimana, ci ha riservato l’andata delle semifinali che hanno già dato i nomi delle probabili finaliste, ovvero Real Madrid e Juventus, impostesi rispettivamente su Atletico Madrid e Monaco, mentre il 35° turno di campionato potrebbe regalarci il nome della squadra campione d’Italia ovvero la Juventus, ma solo se si verificassero determinati risultati durante Milan-Roma e questa vincesse il derby col Torino.

Molto importanti anche per la lotta salvezza, diventata entusiasmante nelle ultime giornate grazie alla risalita miracolosa del Crotone, saranno, poi,  le partite dei calabresi col Pescara, Empoli-Bologna e Chievo-Palermo.

Juventus-Torino

Turn over per i bianconeri in vista del ritorno della semifinale di Champions League contro il Monaco. Con Higuain e gran parte della difesa fuori, è un’occasione da non perdere per i granata che se non nella vittoria possono almeno sperare nel gol, che non tutti riescono a fare allo Juventus Stadium, soprattutto se hai dalla tua il gallo Belotti. Con queste premesse, il gol a 1,60 non è un’idea malvagia.

Milan-Roma

Big match della giornata, il posticipo ci dirà se la festa della Juventus verrà rimandata o meno. I giallorossi non vivono un bel periodo e i rossoneri non sono costanti, quindi il risultato più logico è un x fisso quotato a 3,60.

Pescara-Crotone

I calabresi stanno riuscendo in qualcosa che ha quasi del miracoloso e con una vittoria con gli abruzzesi, ormai retrocessi, potrebbero continuare a sognare. Conquistati 4 punti con le milanesi, dovrebbe essere alla portata la vittoria offerta a 1,60.

Empoli-Bologna

Dopo aver quasi chiuso la lotta retrocessione, l’ultima sconfitta dei toscani ha riaperto di nuovo i giochi e non dovrebbe essere difficile per cercare di richiuderli con una vittoria proposta da Eurobet a 1,70.

Chievo-Palermo

Ormai retrocesso, anche se non matematicamente, il Palermo ha tirato fuori una prova di orgoglio contro la Fiorentina, tuttavia sarà difficile ripetersi in terra clivense dove il Chievo ha messo tutti in difficoltà. Propendiamo, quindi, per l’1 fisso che troviamo a 1,70.

Ricordatevi che se siete fuori, specie in queste belle giornate primaverili, e non avete un pc a portata di mano, l’app mobile eurobet verrà in vostro soccorso offrendovi tutto ciò che avreste trovato giocando da desktop

>> Registrati su Eurobet <<


È stata una settimana stressante per le squadre europee che, al contrario di quelle di quelle di casa nostra che si sono godute alcuni giorni di relax prima del rush finale, sono state impegnate tra turni di campionato e coppe. Risultati in alcuni casi roboanti, non solo per il numero di gol, come nei casi di Barcellona-Osasuna (7-1) e Deportivo La Coruna-Real Madrid (2-6), ma anche per il valore delle sentenze.

In Coppa di Germania e In Coppa di Francia Borussia Dortmund e Psg hanno rispettivamente eliminato in semifinale Bayern Monaco e Monaco, quest’ultimo risparmiatosi apertamente in vista della semifinale di Champions con la Juventus.

Sarà proprio la vecchia signora, impegnata a Bergamo con l’Atalanta, la protagonista di uno degli incontri più importanti della 34°giornata, che vedrà, oltre a sfide dal minore appeal come Bologna-Udinese e Cagliari-Pescara, anche il derby della capitale Roma-Lazio, per poi concludersi con il big match Inter-Napoli.

Atalanta-Juventus

Con la semifinale di Champions League alle porte e un vantaggio di 8 punti sulla Roma, qusto potrebbe essere il match giusto per vedere cadere la capolista, soprattutto perché di fronte c’è una squadra che in casa ha già sconfitto Roma e Napoli e ha bisogno di punti per mantenere il 5 posto che vuol dire “Europa”. L’1x, offerto a 1,75, non ci sembra quindi un’idea malvagia.

Bologna-Udinese

Entrambe con più nulla da chiedere a questo campionato, le due squadre stanno comunque affrontando gli impegni in maniera opposta. La prima è ormai un po’svogliata, mentre la seconda si impegna di più soprattutto perché piena di giovani con tanta voglia di dimostrare. Fiduciosi che la partita possa essere bloccata, almeno nei primi 45 minuti, ci sentiamo di puntare sulla combo primo tempo, esclusiva di Eurobet, 1x+under1,5 quotata a 1,75.

Cagliari-Pescara

Ormai, con anche la matematica a condannarlo, il Pescara è destinato a tornare in Serie B e la trasferta di Cagliari non sembra l’occasione giusta anche per andarsene con onore, seppur i sardi abbiano già raggiunto da tempo la salvezza. Ciò che non mancheranno saranno sicuramente i gol, quindi la combo 1+gol a 2,50 sembra la scelta più ovvia.

Roma-Lazio

Siamo al quarto derby della stagione, dopo i 2 di Coppa Italia, e come se non bastasse la partita in se a dare forti motivazioni, ci pensa la situazione di classifica. Entrambe hanno bisogno di punti per consolidare le rispettive posizioni in campionato dagli attacchi delle rivali, quindi, essendo difficile azzardare un pronostico, propendiamo per la combo gol+over2,5 a 1,65. Tuttavia, se dovessimo puntare sulla vittoria di una delle 2, diciamo Roma, sia per il fattore campo, che per senso di rivalsa dopo l’eliminazione subita dai cugini in Coppa Italia.

Inter-Napoli

Nerazzurri in crisi nera, partenopei in piena forma, anche dopo il mezzo scivolone della settimana scorsa a Sassuolo. Situazioni agli antipodi, ma entrambe vogliose di punti chi per cercare fino all’ultimo di raggiungere la qualificazione all’Europa League, chi per raggiungere il secondo posto. In situazioni come queste, è spesso il pareggio che non serve a nessuno a essere il risultato finale, ma se non volete rischiare di puntare su una quota di 3,45, c’è la più sicura combo x2+gol a 1,95.

Con partite così intriganti come l’anticipo, il derby e il posticipo, la voglia di scommettere vien da se, soprattutto se non dovete perdere tempo ad andare al punto più vicino a casa vostra visto che c’è l’app mobile eurobet con cui potrete comodamente scommettere dal vostro smartphone

>> Registrati su Eurobet <<


Siamo agli sgoccioli di una entusiasmante stagione tanto che ora sappiamo anche le semifinaliste delle coppe europee, Juventus, Monaco e le due squadre di Madrid in Champions, Manchester Utd, Lione, Celta Vigo e Ajax in Europa League. In Champions le partite hanno seguito l’indirizzo dato dopo le gare di andata, tranne Real Madrid-Bayern Monaco, finita 4-2 ai supplementari dopo che i tedeschi avevano chiuso in vantaggio 1-2 nei tempi regolamentari. In Europa League invece ben 3 partite su quattro sono finite dopo i tempi regolamentari e una addirittura ai rigori dopo ben 16 rigori. Tuttavia gli impegni di campionato incombono e dopo il turno pasquale che ha visto tutte le partite svolgersi di sabato, per la 33°giornata ritorna il solito programma, in cui spiccano le partite delle milanesi, Fiorentina-Inter, Milan-Empoli, ma anche Sassuolo-Napoli, Chievo-Torino e Udinese-Cagliari.

Fiorentina-Inter

Partita della giornata, ma in cui chi ha interesse a fare veramente risultato è l’Inter per riuscire a ottenere l’accesso all’Europa League. Dopo le prestazioni e i risultati deludenti delle ultime settimane, ultimo quello del derby della settimana scorsa, i nerazzurri non hanno altra scelta che vincere per restare in corsa, quindi puntiamo decisamente sul 2 fisso a 2,60

Milan-Empoli

Ottenuta quasi certamente la salvezza la settimana scorsa a Firenze, per l’Empoli la trasferta di Milano è quasi una gita di piacere, mentre i rossoneri devono necessariamente vincere per recuperare i “metri” che li separano da Lazio e Atalanta, attualmente le 2 squadre qualificate. Vista anche la difficoltà dei toscani a segnare, la combo 1+no gol a 2,30 ci sembra non la scelta più razionale, ma anche conveniente.

Sassuolo-Napoli

Anche in questo caso chi ha qualcosa da chiedere  a questa partita è solo una squadra, quella in trasferta. I partenopei vogliono assolutamente conquistare il secondo posto che significa qualificazione in Champions senza passare dai preliminari e certamente i neroverdi non costituiscono un ostacolo insormontabile, anche se all’andata hanno inchiodato il risultato sull’1-1. Dopo aver mantenuto la porta inviolata per due partite consecutive, crediamo che non ci possa essere una terza volta, quindi consigliamo la combo 2+gol quotata a 2,45.

Chievo-Torino

La strana situazione di questa serie A divisa in tre blocchi in cui, le squadre che fanno parte di quello di mezzo, non hanno già più niente per cui lottare, si ripercuote anche su questa gara. I gialloblu, forti ormai di una salvezza ottenuta con estrema tranquillità, si sono lasciati andare in queste settimane, mentre i granata sono sempre altalenanti. Quello che non mancherà in questa partita sono i gol, quindi propendiamo per la combo gol+over 2,5 a 1,75.

Udinese-Cagliari

Per queste due compagini vale lo stesso discorso di cui sopra, tuttavia, specie nei bianconeri, ci sono ragazzi che vogliono mostrare le loro qualità per ottenere la riconferma per la prossima stagione o, chissà, una chiamata da una grande squadra. Il fattore campo, poi, è un ulteriore stimolo a puntare sull’1 fisso offerto a 1,85.

Se, Nonostante la fine del campionato sia vicina, volete continuare ad usufruire della sempre efficiente offerta di Eurobet, ma siete fuori a godervi una bella giornata primaverile, ricordate che potete scommettere anche dall’app mobile Eurobet, utilissima specie in periodi come questi.

>> Registrati su Eurobet <<


Una altra settimana di calcio internazionale è passata agli archivi portando con se riusltati che hanno fatto rumore. Il 3-0 della Juventus contro il Barcellona, che dopo la brutta figura del parco dei principi, ne rimedia un’altra allo juventys Stadium e l’1-2 di Bayer Monaco-Real Madrid. Tuttavia ciò che ci ha scolvolto di più è stato l’attentato ai danni del pullman dei giocatori del Dortmund che per fortuna non ha causato vittime, ma “solo” il ferimento di Marc Bartra.

Sperando che questo 32° turno di campionato non ci riservi notizie del genere, vi ricordiamo che tutte le partite si giocheranno di sabato per non interferire con la santa Pasqua, quindi cari scommettitori non dimenticatevi di piazzare le vostre scommesse in tempo, specie adesso che avete l’opportunità di usufruire dello straordinario servizio di questa piattaforma anche attraverso l’app mobile Eurobet

Questo sabato si aprirà nel migliore dei modi ovvero con il derby Inter-Milan, giocato alle 12:30 per permettere anche al pubblico cinese di non perdersi lo spettacolo, dopo che ormai anche i rossoneri sono passati nelle mani dei nuovi nababbi del calcio. Da non perdere anche Pescara-Juventus, i match salvezza Fiorentina-Empoli e Torino-Crotone, e anche quello tra Sassuolo-Sampdoria, dove non avendo nulla da perdere, lo spettacolo sarà assicurato.

Inter-Milan

Mai derby è stato più incerto. Entrambe le squadre hanno attraversato un anno di transizione, dovendosi accontentare della lotta per l’Europa League e cercheranno di vincere almeno questa partita per dare una gioia ai propri tifosi, specie l’Inter che viene da 2 sconfitte molto pesanti, dopo l’entusiasmo iniziali che aveva portato il subentrante in panchina Pioli. Essendo un match in bilico, consigliamo l’esclusiva di Eurobet ovvero la combo 1°T con 1x+under1,5 a 1,95.

Pescara-Juventus

Match all’apparenza senza storia, questo potrebbe nascondere più di un’insidia. Reduci dalla vittoria contro il Barcellona, i bianconeri saranno sicuramente scarichi mentre dal’altro lato c’è una squadra che non ha nulla più da perdere, con uno Zeman che, contro i suoi nemici di sempre, vorrà fare bella figura. Del resto è già accaduto due anni fa che la Juventus, con i postumi delle fatiche della Champions, andò a perdere in casa dell’ultima in classifica, allora il Parma. Se non volete rischiare l’1x a 3,65, puntate su un più prudente gol , quotato a 1,80.

Fiorentina-Empoli

I viola, con nulla più da chiedere a questo campionato, potranno fare da arbitri della lotta salvezza con un Empoli in caduta libera che perde sempre più terreno a vantaggio della terzultima. I ragazzi di Martusciello, che non sono riusciti a vincere neache col Pescara incasa la scorsa volta, è difficile che riescano a fare risultato contro i viola, quindi propendiamo per la combo 1+under3,5 a 2,10

Torino-Crotone

Partiti bene, i granata si sono persi per strada a causa di una difesa colabrodo che ha subito addirittura 3 gol in casa col Pescara. Non vedendo motivo per cui non possa riuscire anche il Crotone a bucare la rete di Hart, la combo gol+over2,5, offerta a 1,95, ci sembra più che naturale.

Sassuolo-Sampdoria

Con Entrambe le compagini che non hanno nulla da chiedere a questo campionato, non mancheranno gol e spettacolo come accade nelle partite di fine campionato, quindi anche in qeusto caso la combinazione gol+over 2,5 a 1,80 ci sembra la più azzeccata.

>> Registrati su Eurobet <<


Arriviamo al week end di campionato dopo una settimana strapiena di eventi calcistici. Abbiamo avuto ampia scelta per piazzare scommesse di tutti i tipi sia grazie ai turni infrasettimanali dei campionati stranieri che alle semifinali di ritorno di Coppa Italia. Da queste ultime due partite sono usciti i nomi delle finaliste ovvero la Lazio, che pur perdendo 3-2 è riuscita a passare il turno in virtù del 2-0 dell’andata, e la Juventus, che ha perso con il medesimo risultato, ma è riuscita comunque a spuntarla grazie al 3-1 dello Juventus Stadium. Non uscita affatto ridimensionata dall’esito della doppia sfida con quest’ultima, il Napoli andrà in casa della Lazio per cercare di raggiungere il secondo posto. Tuttavia a questa partita fondamentale per la conquista del secondo posto, se ne aggiungono altre altrettanto determinanti per la corsa salvezza, Empoli-Pescara, per la corsa all’Europa League, Atalanta-Sassuolo e Milan-Palermo, o per salvare un campionato anonimo, come Cagliari-Torino.

Empoli-Pescara

Questa partita dirà molto sulla corsa salvezza, non solo per il Pescara, ma anche per le ultime due, Crotone e Palermo, perché, in caso di vittoria delle ultime tre, tutto potrebbe definitivamente aprirsi o, in caso contrario, chiudersi. Se la prima è la speranza di tutti quelli che vogliono un campionato aperto fino alle fine, la realtà è che il Pescara fuori casa non ha mai vinto “sul campo”, e la difesa toscana in casa non è poi così male. Ci sentiamo, per questo, di puntare sull’esclusiva di Eurobet, la combo 1°T, 1x+under3,5.

Atalanta-Sassuolo

Se l’anno scorso erano i neroverdi a giocarsi l’accesso all’Europa League guadagnandosi il “premio” come squadra rivelazione dell’anno, quest’anno le posizioni si sono invertite e sono i nerazzurri quelli in piena corsa. Gomez e compagni sono sicuramente i favoriti, tanto più che il Sassuolo viene da 4 sconfitte nelle ultime 5 partite. Visto la quota relativamente bassa della sola vittoria, non è una cattiva idea puntare sulla combo 1+under3,5, quotata a 2,30.

Milan-Palermo

Reduci dal pareggio in terra abruzzese, i rossoneri non hanno altro risultato che la vittoria per continuare a sperare nell’Europa. Con un ottima difesa e un attacco mai dedito alle goleade, consigliamo di nuovo l’1+under3,5 offerto a 2,15

Cagliari-Torino

Affermare che le difese delle due compagini non siano irreprensibili è un eufemismo. I padroni di casa hanno subito molte imbarcate, e anche il Torino, riuscito nell’impresa di subire 3 gol in casa dal fanalino di coda Pescara. Quindi la combo gol+over2,5 con una quota pari a 1,75 ci sembra la scelta più naturale

Lazio-Napoli

Il big match della giornata è il posticipo di domenica, dove si scontrano due delle squadre che offrono il miglior gioco del campionato. Entrambe in ottimo stato di forma, propendiamo per una vittoria dei partenopei, intenti a raggiungere assolutamente il secondo posto, a 2,45. Ci sono poi altre possibilità, dalla meno rischiosa combo x2+gol a 2,10 alla più rischiosa 2+gol a 4

Forniti i nostri consigli, ora la palla passa a voi. Non perdete tempo e correte a giocare, senza dimenticare che è possibile usufruire dello splendido palinsesto di questa piattaforma anche sull’app mobile Eurobet

>> Registrati su Eurobet <<


Dopo le due settimane di pausa a causa della sosta per le nazionali, la stagione riprende per affrontare il suo rush finale. L’Italia ha superato brillantemente i due test che si è trovata di fronte, riuscendo a spuntarla sia con l’Albania, che con la temibilissima Olanda, che seppur in crisi, rimane sempre una nazionale di tutto rispetto. Da qui a fine maggio, si decideranno le sorte delle competizioni nazionali e internazionali e tutte le partite incominceranno a essere importanti, ma specialmente spettacolari, soprattutto quelle delle coppe, dove le più grandi compagini sono arrivate alle ultimissime battute. Questo week end si comincia con la trentesima giornata che vanta scontri dall’esito imprevedibile e altri più scontati, come Sassuolo-Lazio e Roma-Empoli sabato e Pescara-Milan e Napoli-Juventus domenica, per chiudere con il monday night, Inter-Sampdoria.

Sassuolo-Lazio

Delusione della stagione, anche se con l’alibi degli infortuni che hanno falcidiato la squadra, i neroverdi restano una squadra sempre temibile, che può mettere in difficoltà chiunque, specie in casa, quindi niente sogni tranquilli per Inzaghi e i suoi attesi dall’attesissimo derby di ritorno di Coppa Italia martedì e che potrebbero per questo essere distratti. Ci sentiamo, per questo, di puntare sul gol a 1,60 o, al limite, su una combo a gol+over2,5 a 1,90.

Roma-Empoli

I giallorossi ricominciano con un impegno poco probante, ottima notizia in vista del derby di martedì, che non farà pesare le tre indisponibilità a centrocampo, privo di Strootman, De Rossi e forse di Emerson. I toscani arrivano a Roma con tante buone intenzioni, ma non è certamente questa la partita da vincere per scacciare definitivamente l’incubo retrocessione. Viste le quote basse delle varie tipologie di giocata, consigliamo una “specialità della casa” ovvero la tricombo a 1+over2,5+nogol offerta a 3,15

Pescara-Milan

Gli abruzzesi, che arrivano da 4 sconfitte consecutive, ospitano i rossoneri ancora in lizza per un posto in Europa League, ma con molte assenze dal centrocampo in su. Ai lungodegenti Montolivo e Bonaventura, sono indisponibili ancora per un po’ anche Suso e Bertolacci, ma con un Bacca ritornato a segnare e un Deulofeu in ottima forma, la trasferta non fa paura. La difesa non irreprensibile del Pescara e un Milan non dedito alle goleade ci fa propendere per il 2+under3,5 quotato a 2,65.

Napoli-Juventus

Per il big match della giornata, non possiamo che puntare sull’1, offerto a 2,45. La Juventus è alla prima di una serie di sfide proibitive che la vedranno impegnata di nuovo col Napoli mercoledì e poi due volte col Barcellona e, non avendo l’obbligo di vincere e con alcuni giocatori fondamentali tornati da poco dopo l’impegno con le nazionali e altri fuori forma, potrebbe essere sopraffatta da un Napoli tornato in splendida forma e voglioso di vincere nella partita, soprattutto  per i tifosi, più importante del campionato.

Inter-Sampdoria

I nerazzurri continuano la loro rincorsa disperata al terzo posto, ma soprattutto devono cercare di blindare la conquista di un posto in Europa League. La Sampdoria, dal canto suo, non ha più molto da chiedere al campionato e l’1, che troviamo a 1,35, ci sembra più che scontato.

Fiduciosi che i nostri consigli possano tornarvi utili, vi ricordiamo che è possibile usufruire delle varie tipologie che il palinsesto del bookmaker italiano offre, anche dall’app mobile Eurobet.

>> Registrati su Eurobet <<


Questo week end ci sarà la ventinovesima giornata di Serie A, l’ultima prima della sosta della nazionale che chiude un periodo durato più di un mese in cui non c’è stato un attimo per respirare. Abbiamo assistito agli ottavi di Champions League e di Europa League che ci hanno riservato partite al cardiopalma, l’emblema è la remuntada del Barcellona, ma anche il nostro campionato non è stato da meno, con molti scontri diretti che ci hanno tenuto col fiato sospeso. Se è vero che questo turno non conta sulla carta partita come quelle recenti, è anche vero che non ci annoieremo comunque sia grazie agli anticipi del sabato come Torino-Inter e Milan-Genoa, che ai match della domenica dove spiccano Sampdoria-Juventus, Empoli-Napoli e Roma-Sassuolo.

Torino-Inter

I nerazzurri, in piena corsa Champions League non possono più sbagliare da qui alla fine della stagione e, forti di un periodo di forma fantastico, dopo il 7-1 rifilato all’Atalanta la settimana scorsa, e di uno stato psico-fisico non eccelso degli avversari, vanno a Torino per ottenere la vittoria, quotata 2 volte la posta. Tuttavia se volete essere meno impavidi c’è la combo gol+over2,5 a 1,85, molto più sicura considerando gli attacchi prolifici delle due formazioni.

Milan-Genoa

Dopo la disfatta di Torino contro la Juventus, arrivata al 97°, il Milan cercherà sicuramente di rifarsi contro i grifoni, reduci dalla sconfitta del derby e contestati dalla tifoseria per i risultati disastrosi degli ultimi mesi. Nonostante l’assenza per squalifica di Bacca, propendiamo per l’1 a 1,68. Se volete rischiare di più, c’è la combo 1+over1,5 proposto a 1,90, non male considerando che si tratta comunque di una grande squadra che gioca in casa.

Sampdoria-Juventus

Se a molti può sembrare una partita quasi scontata, noi non siamo dello stesso avviso. I bianconeri vengono da un periodo estenuante e dopo le partite di Champions hanno sempre sofferto, racimolando proprio fuori casa le 4 sconfitte in campionato. I blucerchiati sono, invece, carichi a molla dopo il successo nel derby e se l’1x a 2,50 può sembrare un azzardo, il gol a 1,95 è più che consigliato.

Empoli-Napoli

Scontro contro il suo passato per Sarri, che cercherà comunque di strappare i 3 punti per continuare la corsa sulla Roma e sul secondo posto che significa qualificazione diretta in Champions. I Toscani, in crisi nera tanto da aver riaperto il discorso salvezza che sembrava chiuso, nonostante siano in cerca di punti per stare tranquilli, sono destinati a far da vittima sacrificale anche stavolta tanto che il bookmaker italiano li quota a 11. Per quest’evento vi proponiamo una combo 2+under3,5 che vale il doppio della giocata.

Roma-Sassuolo

Il posticipo promette molto bene. I giallorossi vengono dalla cocente eliminazione in Europa League e sarà interessante vedere come reagiranno contro i neroverdi dell’ex Di Francesco. Visto le quote abbastanza basse dell’evento, sfruttiamo l’opportunità concessaci da Eurobet di sfruttare una sua esclusiva ovvero la combo 1° tempo 1x+under1,5 offerta a 1,80.

Cari amici scommettitori non vi resta fare altro che andare sulla vostra eurobet app mobile e giocare, mentre se non l’avete ancora fatto, registratevi cliccando sul pulsante qui in basso

>> Registrati su Eurobet <<


Terminata la prima tornata dei ritorni degli ottavi di Champions League e l’andata degli ottavi di Europa League, ci rituffiamo nel nostro campionato. Le partite Europee ci hanno riservato partite incredibili, per non dire epiche, se ripensiamo all’impresa del Barcellona che è riuscita a ribaltare un 4-0 con un 6-1 che entra a far parte della storia del calcio. Questo turno, che si aprirà stasera con Juventus-Milan, in vista dell’impegno europee della Vecchia Signora di martedì, vedrà come unico anticipo del sabato il derby della lanterna Genoa-Sampdoria, e vedrà altre partite interessanti come Inter-Atalanta, Napoli-Crotone e Palermo-Roma, per chiudersi con il Monday night Lazio-Torino.

Genoa-Sampdoria

Il derby della lanterna è sempre una partita indecifrabile, aperta a qualsiasi risultato, anche perché non c’è quasi mai stata una superiorità di una compagine rispetto ad un’altra negli ultimi anni. Ci sentiamo quindi di propendere per il gol quotato a 1,62, viste le difese non eccezionali di entrambi, tuttavia per i più impavidi c’è il pareggio quotato a 3,30

Inter-Atalanta

La partita che si giocherà a San Siro sarà fondamentale per decidere forse definitivamente chi tra le due, oltre la Lazio, potrà insidiare il Napoli per il terzo posto. Chi dovesse uscire sconfitto vedrà sfumare definitivamente le proprie speranze, mentre in caso di pareggio il destino sarebbe segnato per entrambe. In virtù del fattore campo e di una Atalanta forse in calo dopo il pareggio contro la Fiorentina, ci sentiamo di propendere per la vittoria dei milanesi quotata a 1,83.

Napoli-Crotone

I partenopei vengono dalla vittoria di Roma e da una partita giocata egregiamente contro i campioni d’Europa e del mondo del Real che li ha visti comunque uscire dalla competizione Europea. Gli azzurri vorranno quindi sicuramente riscattarsi e continuare a inseguire il secondo posto lontano solo 2 punti e a tenere lontani gli avversari dal terzo posto. I calabresi sembrano quasi la vittima sacrificale, quindi ci sentiamo di propendere per un over1,5 1°tempo che il bookmaker italiano quota a 1,95.

Palermo-Roma

I giallorossi vengono da 3 sconfitte consecutive contro Lazio, Napoli e Lione e sembrano molto stanchi dopo aver cercato di mantenere il ritmo forsennato della Juve. Questa trasferta non si può fallire anche per tenere lontano il Napoli, quindi ci sentiamo di dare fiducia ai giallorossi puntando sulla vittoria ma non con più di 3 gol durante la partita vista anche la difficoltà che hanno incontrato su questi campo Juventus e Napoli. Il 2+under3,5 è offerto a 2,20

Lazio-Torino

Questa sfida che all’andata era tra 2 delle squadre che giocavano il più bel calcio del nostro campionato al ritorno vede ormai solo i biancocelesti lottare per delle posizioni importanti mentre i granata hanno subito un momento di involuzione, soprattutto a causa dei risultati fuori. Il confronto tra Immbile e Belotti sarà sicuramente bello e per questo l’1x+gol a 1,90 non è male, tuttavia anche l’1 della Lazio a 1,60 non è da scartare.

Speriamo che i nostri consigli possano tornarvi utili e non dimenticate che Eurobet vi offre la possibilità di giocare anche con l’app mobile Eurobet disponibile sia per Android che per IOS.

>> Registrati su Eurobet <<

Il tuo pilota non arriva primo? Snai ti rimborsa con kasko

Lo scorso week end non è stato solo all’insegna del calcio, ma anche dei motori con le gare sia del Motomondiale che di Formula 1 che hanno riempito due giorni con eventi sportivi a tutte le ore. Questo fine settimana, però la Formula 1 non si ferma e al Gran Premio della Cina è dedicata la promozione di Snai disponibile anche su una se non la migliore app scommesse in circolazione, che oggi recensiremo.

snai formula 1 cina 15-04-2018
© SNAI

I motori quest’anno sono partiti forte, con colpi di scena che si susseguono a ogni gara, sia del Motomondiale che della Formula 1. Nella campionato più famoso dedicato alle due ruote, protagonisti assoluti sono stati gli italiani. Prima in Moto3 e in Moto2, Bezzecchi e Pasini hanno trionfato sul circuito di Termas de Rio Hondo, poi Rossi nella MotoGp, pur no vincendo ha fatto parlare di si a causa dell’incidente con Marquez.

Questo, coinvolto in altre scorrettezze in una gara quasi surreale, è stato penalizzato di 30 secondi, suscitando le proteste di tutti che volevano la squalifica. Nel post gara, vinta poi da Crutchlow con Dovizioso solo sesto, le polemiche con Rossi che ha attaccato pesantemente il suo rivale spagnolo. Un campionato che si prospetta ancora più acceso degli altri visto che siamo solo alla seconda gara.

In Formula 1, invece, è stata un’altra gara all’insegna della Ferrari con la seconda vittoria in due gara di Vettel che partito dalla pole e grazie ad un’ottima strategia ad una sola sosta è riuscito a tenere dietro il vivace Bottas. Terzo Hamilton, autore di una bellissima rimonta dal nono posto, a causa della sostituzione del cambio, con un sorpasso da brividi su tre monoposto.

Male, invece, l’altra Ferrari di Raikkonen che è stato costretto al ritiro dopo essere partito troppo presto al cambio gomme, investendo tralaltro un meccanico che ha riportato la frattura di tibia e perone. Un campionato iniziato molto bene per Vettel che dovrà sicuramente guardarsi dal ritorno di Hamilton.

Se già ci si aspettava il ritorno in Bahrain, ora una sua riscossa in Cina è tanto attesa, ma a dare ancora più verve a questa gara ci pensa il bookmaker italiano con il rimborso rilasciato per questa occasione e disponibile anche sulla Snai sport app che è possibile scaricare per android e ios sul sito ufficiale del bookmaker stesso.

>> Registrati su Snai <<

Rimborso Snai : come funziona

È ormai da quattro anni che nel paese più popoloso del mondo si attesta un dominio Mercedes che ha visto l’anno scorso trionfare il campione del mondo in carica Lewin Hamilton. Le Mercedes partono quindi favorite, ma mai come quest’anno le Ferrari non partono battute e anche la dea bendata quest’anno, a differenza della stagione scorsa, sembra essere a proprio favore. Vettel e Raikkonen daranno sicuramente filo da torcere a Hamilton e Bottas, con le Red Bull sempre in attesa di un passo falso dopo il disastro del Bahrain.

Snai cerca quindi di facilitare la scelta sul vincitore della gara attraverso la sua promozione con cui regala un rimborso all’utente che pronosticherà un determinato pilota vincitore e questo si piazzasse, invece, secondo. Il rimborso sarà erogato in bonus gold, uguale al 50% della puntata fino a 30€, ma la scommessa di valore più alto, che sarà quella considerata ai fini della promozione, dovrà essere una singola pre-match.

Il premio sarà erogato entro 5 giorni dopo il Gran Premio e sarà accompagnato dall’obbligo di puntarlo almeno 3 volte solo su scommesse sportive nelle 2 settimane successive all’erogazione ad una quota che moltiplichi la posta in gioco per almeno 1.50, tutto ciò allo scopo di renderlo prelevabile.

>> Registrati su Snai <<

Le migliori quote di SkyBet per Manchster City-Liverpool

Questa settimana si deciderà il destino dei quarti di finale di Champions League con i vincitori che potranno così accedere al sorteggio che deciderà gli accoppiamenti per le semifinali. Una delle partite di ritorno previste è Manchester City-Liverpool a cui App scommesse ha deciso di dedicare un approfondimento sulle quote rilasciate per l’occasione da SkyBet.

Questo turno di quarti di finale della massima competizione continentale si sta dimostrando meno equilibrato di quanto si potesse pensare. Si può , infatti, dire che già dopo le partite di andata della settimana scorsa, le squadre che potranno accedere al turno successivo siano già decise. Slavo miracoli e rimonte, stile Barcellona contro il Psg l’anno scorso, i nomi delle semifinaliste sono Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e Liverpool.

skybet manchester city liverpool 10-04-2018
© SkyBet

Tutte queste squadre tranne la seconda hanno messo 3 gol di scarto tra se e il proprio avversario, tranne i tedeschi che comunque sono sicuramente superiori al Siviglia. Le partite di ritorno risultano, quindi, almeno sulla carta delle partite giusto per salvare la faccia e uscire con onore, anche se nel profondo ognuna di loro proverà a fare l’impresa e forse la più possibile è quella che spetta al Manchester City.

Gli uomini di Guardiola, che hanno dominato il campionato inglese, erano considerati tra i maggiori favoriti, non solo per qualità dell’organico, ma anche di gioco espresso. Tuttavia, se concentrarsi su una sola competizione può essere un beneficio per le energie, rilassarsi troppo neanche sembra essere la mossa migliore visto che mercoledì scorso i Citizens sembrano proprio non essere entrati in partita contro i Reds.

Gli uomini di Klopp, invece, hanno fatto la partita perfetta, dimostrandosi una sorta di tabù per Aguero e co visto che anche in campionato sono stati tra i pochi eletti a sconfiggerli. Se non avessero cominciato con qualche alto e basso la stagione, oggi potrebbero ancora giocare per il titolo, grazie soprattutto ad uno straordinario Salah.

Se tutto sembra deciso in ottica qualificazione, ciò che interessa noi è la singola partita e infatti anche in questo caso le quote, disponibili anche sull’app mobile SkyBet, sembrano condurci verso un’unica direzione. Andiamo, però, a scoprirle.

>> Scarica l’app di Skybet <<

Offerte SkyBet Manchster City-Liverpool

La vittoria del Manchester City è quasi considerata scontata, tanto che l’1 è quotato a 1,44. Il pareggio lo troviamo a 5,00, mentre il 2 a 6,00. ciò porta considerare, nel caso, solo una doppia chance, cioè l’x2 a 2,60 visto che le altre non sono per niente convenienti. Ci consoliamo, però, con gli handicap e le combo che possono alzare la nostra quota nel caso voleste puntare sulla vittoria dei padroni di casa.

L’1 handicap è proposto, infatti, a 2,10 e considerando che ai Citizens serve vincere anche con molti gol di scarto, è un’ipotesi da considerare. Tra le combo non possono mancare, invece, l’1+gol, l’1+over2,5 rispettivamente a 2,40 e 1,83 visto che la partita sarà sicuramente piena di gol e la propensione offensiva degli uomini di Guardiola potrebbe aprire praterie per segnare agli avversari.

Non possiamo, esclude, però, neanche la classica gol+over2,5 offerta a 1,65, così come i sempiterni gol e over2,5 a 1,50 e 1,37. per quanto riguarda, infine, i risultati esatti punteremmo sul 2-1 o sul 3-1 che moltiplicano rispettivamente la posta per 8 e 10 volte.

>> Scarica l’app di Skybet <<

Le migliori quote di Planetwin365 per Liverpool-Manchester City

In questa settimana e nella prossima si svolgeranno le partite di andata e di ritorno dei quarti di finale di Champions League da cui usciranno le quattro squadre che andranno ai sorteggi di Nyon per le semifinali. Tra le partite di andata di domani vorremmo porre l’attenzione sul derby inglese Liverpool-Manchester CIty, sulle cui quote rilasciate da Planetwin365, disponibili anche su una tra le migliori applicazioni scommesse, è dedicato l’articolo di oggi.

Ieri sera si sono giocati le prime due partite di andata dei quarti di finale e possiamo dire con tranquillità che il passaggio del turno in entrambi i casi è stato ipotecato. Se non c’erano molti dubbi sul fatto che il Bayern Monaco potesse già mettere più di un piede nelle semifinali già all’andata, non tutti si aspettavo il risultato uscito fuori dall’Allianz Stadium.

planetwin365 liverpool manchester city 04-04-2018
© PlanetWin365

A Torino, infatti, la Juventus è uscita sconfitta per 3-0 dal Real Madrid. I bianconeri, pur non giocando male, hanno pagato un paio di disattenzioni difensive che hanno portato i primi due gol di Ronaldo, il secondo con una splendida rovesciata. Il terzo, arrivato con la Juventus, in 10, è stata poi la mazzata definitiva e immeritata, per una squadra che era mancata solo nei ultimi metri.

Gli uomini di Guardiola continuano come se niente fosse a macinare vittorie in qualsiasi competizione. In campionato, nonostante abbiano il titolo in tasca da mesi non hanno mai staccato la spina tanto che hanno messo tra se e i cugini del Manchester United, secondi, 18 punti. Anche in Europa hanno dato dimostrazioni di forza inequivocabili che ne fanno una delle favorite, anche per il bellissimo gioco espresso. Gli uomini di Klopp sono una delle rivelazione di questa edizione.

Arrivati tramite i preliminari, hanno dominato girone e ottavi di finale esprimendosi sempre ad alti livelli, con ragazzi per lo più giovani, e rinunciando a gennaio anche un giocatore come Couinho passato al Barcellona. Anche in campionato, dopo un inizio stentato, hanno recuperato fino a lottare con United e Tottenham per il secondo posto. Inoltre sono stati tra i pochi a riuscire a battere il Manchester City.

In questa sfida che ha messo di fronte forse le squadre che hanno regalato più di tutte divertimento e gol la sfida, almeno nella singola partita, è molto equilibrata e le quote, disponibili anche nella Planetwin365 app, lo dimostrano. Andiamo a vederle.

>> Visita il sito mobile di Planetwin365 <<

Offerta di Planetwin365 per Liverpool-Manchester City

La vittoria dei padroni di casa la trovate a 2,98, quella degli ospiti a 2,41, mentre il pareggio a 3,45. Non sarà di certo un’impresa facile scegliere, quindi la doppia chance corre in vostro aiuto con l’1x a 1,58, l’x2 a 1,43 e l’12 a 1,33.

La più logica conseguenza è gli handicap che di solito si usano quando si è certi di un risultato e si vuole alzare la quota qui è inutile, tranne nell’eventualità in cui non vogliate proprio rischiare, mentre per le combo doppie chance il discorso è diverso.

Queste infatti permettono di puntare su una combo, ma senza strafare e in una partita come questa l’1x+gol e l’1x+over2,5, rispettivamente a 2,32 e 2,90sono come il cacio sui maccheroni. Non dimentichiamo, poi, i mercati come il gol, quotato a 1,50, l’over2,5 offerto a 1,62 e l’unica combo che ci sentiamo di suggerire ovvero il gol+over2,5 proposto a 1,84.

Infine uno sguardo ai risultati esatti. sono entrambe squadre che segnano tanto e che hanno confermato questa tendenza anche negli scontri diretti effettuati in stagione, quindi opteremmo per un 2-2 che moltiplica la posta per 10,66 o per il 2-1 a favore di una delle due squadre, proposto a 12,36 per il Liverpool e a 11,30 per il Manchester City.

>> Visita il sito mobile di Planetwin365 <<

Perdi la scommessa su Juventus-Real Madrid? Betfair ti rimborsa

Tra oggi e domani si giocheranno le partite di andata dei quarti di finale di Champions League con due italiane ancora protagoniste. Una di queste è la Juventus che nella rivincita della finale della scorsa stagione troverà sulla propria strada proprio il Real Madrid. A questa partita è dedicata la promozione di Betfair che ora andiamo a scoprire.

promo betfair juventus real madrid 03 04 2018
© Betfair

Gli ottavi di finale di Champions League hanno dato i responsi che tutti si aspettavano. Tutte le squadre sulla carta più forti sono riuscite a passare, chi con molta tranquillità archiviando la pratica già all’andata come Manchester City, Bayern Monaco e Liverpool, chi con più difficoltà come Juventus, Roma, Rea Madrid e Barcellona. Solo una partita ha regalato una grossa sorpresa con il Siviglia di Montella, in grande difficoltà in Liga, che ha eliminato il Mancheser Unied di Josè Mourinho.

I sorteggi di Nyon hanno, poi, dato vita a partite affascinanti, che potrebbero regalare grosse sorprese o magari risultati più scontati visto che in ognuna di queste partite c’è una squadra con più possibilità. La più equilibrata tra le quattro sfide sembra proprio, però, quella che vedrà coinvolte le due finaliste della scorsa stagione, Juventus e Real Madrid che si affronteranno stasera nel match d’andata.

I bianconeri arrivano con l’umore alle stelle. In campionato hanno distanziato nuovamente e inaspettatamente il Napoli che ha pareggiato a Sassuolo grazie alla vittoria col Milan e stanno man mano recuperando i giocatori infortunati. Certo la forma non è delle migliori e il gioco latita, ma la voglia di rivalsa giocherà sicuramente un ruolo fondamentale.

I blancos, che hanno nella Champions League l’unico obiettivo stagionale a causa del disastroso inizio di stagione, hanno fatto riposare tutti i big che saranno freschi per questa partita. Nelle notti di Champions League diventano ancora più devastanti tanto che hanno quasi passeggiato col Psg negli ottavi.

Ciò ne fa inevitabilmente i favoriti sia per il passaggio del turno sia per la partita, in cui nei bianconeri mancheranno giocatori fondamentali come Benatia e Pjanic, ma gli uomini di Allegri ci hanno abituato a sorprenderci. Per questo anche Betfair ha proposto un rimborso.

>> Vai su Betfair <<

Rimborso Betfair: come funziona

Premendo sul bottone con su scritto “Partecipa” per prendere parte alla promozione, ogni scommettitore iscritto al provider che punterà non mendo di 20€ in una singola in modalità live sull’incontro di Champions League tra Juventus e Real Madrid con una quota che non scenda al di sotto dell’1.50 potrà aspirare a vincere un rimborso.

L’ammontare di questo rimborso corrisponde a 5€, che troverete sul conto gioco successivamente alla refertazione della perdita della giocata, e ulteriore 5€ da giocare il giorno 04/04/2018 sulla partita Roma-Barcellona di domani.

I fondi bonus non potranno essere utilizzati per scommesse che valgano ai fini della promozione, e sarà valutata idonea solo la prima che soddisfa i requisiti richiesti dall’offerta. Il primo bonus, che comparirà nella sezione “Bonus Sport” del proprio profilo, sarà riconosciuto nel giro di 2 ore dalla refertazione della scommessa considerata ai fini della promozione, invece il secondo bonus sarà accreditato il giorno 04/04/2018 entro le 13:00.

Questi bonus non saranno desinati al prelievo, ma solo a essere oggetto di altre puntate effettuate su scommesse sportive singole o multiple in modalità LIVE a quota non inferiore a 1.50.

questa promozione, che già ha avuto successo in passato, è stata riproposta e sarà disponibile anche sull’app mobile Betfair.

>> Vai su Betfair <<

Giocatore espulso durante Psg-Monaco? Eurobet ti rimborsa

Dopo la sosta durata due settimane per lasciare spazio alle nazionali impegnate in una serie di amichevoli, ripartono tutti i campionati e quindi anche la Ligue 1. Tuttavia in Francia sarà tempo anche di finale di coppa di Lega che vedrà sfidarsi Paris Saint Germain e Monaco, partita a cui Eurobet ha dedicato una promozione di cui oggi Appscommesse vi parlerà.

eutobet psg monaco 31 03 2018
© Eurobet

Il calcio francese anche quest’anno ha subito il dominio incontrastato del Paris Saint Germain che dopo essersi preso una piccola pausa lo scorso anno questa stagione è tornato a cannibalizzare tutto. L’anno scorso, si fa per dire, si era “accontentato” solo delle due coppe “minori” strappate all’Angers e al Monaco che era riuscito, invece, ad imporsi sorprendentemente in campionato .

Quest’anno, soprattutto dopo gli ingenti investimenti dello sceicco Mansour, che hanno portato al Parco dei Principi Neymar e Mbappè per una spesa complessiva di 400 milioni di euro, ci si aspettava un dominio incontrastato e in effetti si sta verificando, anche se il vero obiettivo, la Champions League, è già sfumato. I parigini sono, infatti, in corsa per tutte e tre le competizioni nazionali e sabato avranno l’occasione di portare a casa il primo trofeo contro il Monaco.

Le due squadre arrivano entrambe in ottima forma e condizione. Gli uomini di Emery, che lascerà la panchina dei parigini a fine stagione dopo il fallimento in Champions League, a parte gli scivoloni contro il Real Madrid non conoscono sconfitta da tempo e non hanno risentito dell’infortunio occorso a Neymar.

D’altronde la concorrenza non è agguerrita come lo scorso anno, visto che le avversarie si sono indebolite, e le alternative di lusso non mancano tra Di Maria, Draxler e molti altri. Gli uomini di Jardim, invece, sono lontani dagli standard dello scorso anno, tuttavia hanno venduto molti giocatori e sono ripartiti con molti giovani e sono comunque secondi in classifica e in finale di coppa di lega.

La finale di Coppa di Lega ci propina, dunque, il meglio che il calcio francese ha da offrire oggi e quindi non potevamo chiedere situazione migliori per il rimborso oggetto dell’offerta, disponibile anche sull’app mobile Eurobet.

>> Registrati su Eurobet <<

Rimborso Eurobet: come funziona

Ovviamente i parigini partono con i favori del pronostico e non potrebbe essere altrimenti. La differenza tra le due rose è evidente e i 17 punti di differenza in classifica sono la prova più schiacciante di questa superiorità.

Forse, anzi, questa differenza di punti è anche troppo marcata visto che i monegaschi hanno dovuto far fronte a un fisiologico periodo di assestamento dovuto ai tanti cambiamenti. Per questo, con i parigini senza Neymar e con i monegaschi al massimo, potrebbe uscire una partita imprevedibile.

È proprio per prevenire perdite derivanti da questa partita che Eurobet ha riservato agli utenti che aderiranno alla promozione cliccando sul tasto partecipa un rimborso dal valore di 30€.

Per usufruirne bisognerà scommettere in singola pre-match sui mercati Risultato Esatto, Primo Marcatore (dell’incontro e squadra),  Parziale/Finale, Tempo del primo goal e Scorecast e sperare, che in caso di mancata vincita, ci sia almeno un gol con un tiro da fuori area.

Il bonus che sarà sul conto gioco dopo al massimo un paio di giorni, non sarà destinato al prelievo, ma solo alle scommesse sportive nei successivi 7 giorni a moltiplicatore non inferiore a 1,50.

>> Registrati su Eurobet <<

“Football Live Weekend”, la nuova promo di Gioco Digitale

Da questo inizio settimana e fino alla fine dei maggiori campionati che elencheremo in seguito, Gioco Digitale ha rilasciato una nuova promozione, oltre a quelle che sono ancora attive e che vengono rinnovate di volta in volta, che prende il nome di Football Live Weekend ed è disponibile anche per l’app scommesse calcio di Gioco Digitale.

gioco digitale football live weekend 2018
© Gioco Digitale

Il mondo del betting on line è in continuo e costante cambiamento e, infatti, non si presta per niente a restare sempre uguale a se stesso, piatto, dal momento che è sempre soggetto a continui stravolgimenti che riguardano tutti suoi ambiti, tutti fatti in funzione degli utenti di questo mercato. Questo mercato al contrario di quello localizzato nei centri sparsi per le città, ormai rappresenta il futuro tanto che sta guadagnando sempre più terreno rispetto al secondo.

Per poter, però, piazzare delle scommesse online, è ovviamente necessario aprire un conto gioco e versare su di esso del denaro ed è proprio a questo evento che sono legati molte promozioni rilasciate dai bookmaker. tuttavia queste ultime non consistono solo in bonus di benvenuto, ma anche in offerte destinate a coloro che sono già iscritti.

Queste infatti rappresentano uno dei tanti motivi che spinge gli scommettitori a creare un proprio account sulle piattaforme per scommettere da pc o smarthphone, oltre a tutte le comodità che questa modalità comporta. Inoltre queste sono senza alcun dubbio di più rispetto a quelle che invece ogni scommettitore può trovare quando si reca in un qualsiasi punto vendita situato sul territorio.

Gioco Digitale è uno degli esempi più lampanti di quanto detto fino ad ora visto che sono molteplici e promozioni che non solo di settimana in settimana, ma anche di giorno in giorno troviamo sul portale. La prima che ci viene in mente è sicuramente “febbre a 90°” che sta spopolando da quando è stata inaugurata verso la fine dell’anno scorso, ma non è la sola.

A “1×2 mania”, “classifica Miami open”, “club delle scommesse”, “prima giocata mobile” e tante altre si aggiunge quindi anche Football Live Weekend, disponibile dal 26 marzo anche sull’app mobile di Gioco Digitale messa a disposizione dal bookmaker.

>> Registrati su GD Mobile <<

Promo Gioco Digitale: come funziona

Cliccando il tasto partecipa all’interno della pagina dedicata alla promozione in questione, gli utenti che ne prenderanno parte potranno ottenere una freebet dal valore di 2€ utilizzabile per scommesse live nel fine settimana.

Dovranno, però, piazzare dal lunedì al venerdì almeno una scommessa pre-match da smartphone o tablet dall’importo minimo di 10€ e con moltiplicatore non inferiore a 3,50. Il Bonus sarà erogato alle 00.01 del sabato successivo e dovrà essere attivato nella propria area personale all’interno della sezione “bonus attuali”.

Il bonus non è prelevabile, ma può solo essere rigiocato, su scommesse in modalità live nel week end, come abbiamo già in precedenza affermato, e solo nelle competizioni che adesso elencheremo. Serie A, Serie B, Premier League, Ligue 1, Liga spagnola, Bundesliga, Primeira Liga portoghese, l’A-League australiana, l’Eredivisie, la Superliga argentina, la Serie A e la Serie B brasiliane e le amichevoli internazionali.

Ricordiamo, infine, che il bonus rimarrà attivo fino a quando l’evento su cui è stato giocato non sarà concluso e prima di ciò non sarà possibile usufruire del bonus successivo.

Questa è l’ulteriore prova della qualità e quantità dell’offerta di Gioco Digitale, ricca come poche altre.

>> Registrati su GD Mobile <<

Le migliori quote di 888sport per Germania-Brasile

In questa settimana che si chiuderà con la ripresa di tutti i campionati nazionali andati in pausa lo scorso week end per lasciare spazio alle nazionali si aprirà proprio con queste ultime che dovranno affrontare le seconde amichevoli previste.

Una di queste è Germani-Brasile, antipasto di una delle probabili semifinali o finali Mondiali di cui analizzeremo le quote rilasciate da 888sport disponibili anche sulla sua app scommesse sportive disponibile sul sito.

Il primo giro di amichevoli che si sono svolte la settimana scorsa non ha lesinato gol e spettacolo, con alcuni esiti che hanno rispettato i pronostici e altri invece che li hanno disattesi. Tra i primi possiamo sicuramente annoverare la sconfitta della nostra nazionale contro l’Argentina che, nonostante avesse fuori gran parte della formazione titolare, tra cui Messi, ha vinto 2-0.

Così come rientrano anche la vittoria dell’Inghilterra contro l’Olanda (0-1), il pareggio tra la Germania e la Spagna (1-1), due tra le favorite alla vittoria finale in Russia, che si sono sostanzialmente equivalse e la vittoria del Portogallo contro l’Egitto, in rimonta nei minuti finali contro l’Egitto (2-1).. Tra i secondi, invece, ci sono la sconfitta interna della Polonia contro la Nigeria e la sconfitta della Francia contro la Colombia.

888sport germania brasile 27-03-2018
© 888Sport

Lo spettacolo di queste amichevoli non termina adesso visto che martedì assisteremo ancora a una partita tra due favorite al trionfo nella manifestazione che si terrà a giugno. Stiamo parlando di Germania e Brasile. Gli uomini di Loew sono i campioni uscenti, hanno cambiato in parte faccia rispetto a quattro anni fa, mentre per altri aspetti gli uomini sono gli stessi.

La nuova generazione, infatti, ha sfornato nuovi talenti, tra cui Erme Can, Goretska, Kimmich, che non faranno sicuramente rimpianger i vecchi, come dimostrato nelle partite di qualificazione. Il Brasile, invece, dopo la pessima figura di quattro anni fa dove fu umiliato proprio dai tedeschi è ripartito concentrandosi intorno a Neymar. La nuova generazione (Coutinho, Firmino, Marquinhos) sembra di alto livello tanto che i verdeoro hanno dominato il girone di qualificazione ai Mondiali.

Questa partita regalerà non solo il meglio che il calcio internazionale può offre, ma anche delle quote che sono molto rilevanti, come sempre accade quando parliamo dei moltiplicatori del bookmaker inglese, disponibili anche sulla app 888. Andiamo a scoprirli.

>> Vai su 888 Mobile App <<

Offerta di 888sport per Germania-Brasile

L’equilibrio che tutti noi avevamo ipotizzato è confermato anche dalle quote visto che l’1 è offerto a 2,35, l’x a 3,35 e il 2 a 2,85. Per questo vi consigliamo, nel caso non sappiate proprio che pesci prendere di non tentare a casaccio, ma di prendere in considerazione la doppia chance con l’1x a 1,42, l’x2 a 1,58 e l’12 a 1,33.

Ne consegue che handicap e combo sono gli ultimi mercati che prenderemmo in considerazione, visto che ci sono già quote abbastanza ricche. Piuttosto propenderemmo per mercati più standard come il gol quotato a 1,68, l’over2,5 proposto a 1,91 o una rete segnata in entrambi i tempi offerto a o in alternativa per la vittoria di almeno un tempo per entrambe le squadre, con quota di 1,68 per i tedeschi e 1,94 per i brasiliani.

Per quanto riguarda infine i risultati esatti, la situazione riflette in maniera ancora più complessa la nostra indecisione. Punteremmo su un pareggio con reti da scegliere tra 1-1 o 2-2 he moltiplicano rispettivamente la posta per 6,75 e 13,00. tuttavia anche i8l 2-1 per una delle due squadre è fattibile, con quello per i tedeschi a 9,50 e per gli ospiti a 10,50.

>> Vai sulla app 888 <<

Quote migliorate William Hill per i match del 23/03/18

Dopo due mesi intensi i club si prendono una pausa per lasciare spazio alle nazionali che saranno impegnate nella amichevoli di preparazione ai Mondiali di Russia 2018. A tre di queste, Germania-Spagna, Messico-Islanda e Polonia-Nigeria, William Hill ha dedicato una quota maggiorata valida anche per le scommesse mobile che Appscommesse ha deciso di illustrarvi nei dettagli.

william hill multipla gold 23-03-2018
© William Hill

Nonostante campionati e competizioni internazionali per club siano in pausa per due settimane non avremmo sicuramente tempo per annoiarci visto che saranno sostituite da partite che, seppur amichevoli, saranno di grande spessore.

Inoltre non saranno amichevoli come tutte le altre visto che i giocatori dovranno dimostrare di meritarsi la qualificazione i CT faranno le prove per quando le partite avranno una posta in palio maggiore e non farsi trovare impreparata.

Tra queste amichevoli vorremmo in particolare sottolinearne tre. La prima è Germania-Spagna, una partita che vedrà scontrarsi due tra le favorite alla vittoria finale del torneo FIFA. Vedremo scendere in campo alcuni dei migliori giocatori del mondo tra cui Muller, Kroos, Ozil, Iniesta, Pique e Morata, in una partita dall’esito incerto, ma che sicuramente regalerà spettacolo.

La seconda è Messico-Islanda, due nazionali entrambe qualificatesi per la fase finale, ma che sicuramente, pur non potendo ambire alla vittoria finale, ci terranno sicuramente a fare bene. Il Messico vuole riscattare le brutte figure degli ultimi Mondiali mentre l’Islanda vuole continuare nel suo percorso di crescita che l’ha vista disputare un sorprendente europeo arrivando ai quarti.

Entrambe vengono da risultati postivi nelle ultime partite e devono quindi valutare il proprio valore. La terza, invece, è Polonia-Nigeria e anche in questo caso si affronteranno due squadre qualificatesi alla fase a gironi del Mondiale.

I biancorossi sono in crescita da alcuni anni e lo stanno dimostrando con il passare del tempo tanto che hanno chiuso primi nel girone e ultimamente hanno anche fermato una squadra come l’Uruguay, mentre i neroverdi dopo aver ottenuto con facilità la qualificazione devono testare la propria competitività.

Le partite fin ora citate saranno le protagoniste della quota maggiorata rilasciata per questo venerdì dal provider inglese su cui è possibile puntare anche attraverso la William Hill app android disponibile sul sito del bookmaker.

>> Vai su William Hill <<

Offerte di William Hill per le amichevoli nazionali del 23/03/2018

In nessuno dei tre casi è facile effettuare un pronostico  sui probabili vincitori, sia perché su per giù queste squadre si equivalgono, sia perché non possiamo affidarci al rendimento in casa e in trasferta visto che in alcuni casi si gioca in campo neutro, sia perché i precedenti o non esistono o sono poco affidabili perché risalenti a tempi che non possono riflettere la forza delle 6 squadre. Tuttavia almeno sulla carta qualcuno leggermente favorito in tutti e tre i match c’è e i nomi corrispondono a Spagna, Polonia e Messico.

Se quindi siete dell’idea che quanto previsto si possa realmente verificare e cioè che Germania, Islanda e Nigeria saranno sconfitte dai propri rispettivi avversari nei match che si svolgeranno il 23 marzo, vi invitiamo a sfruttare la quota maggiorata proposta da William Hill. Infatti per tutti gli utenti di questo bookmaker la quota offerta per questo triplice evento è pari a 15,00.

Questa è solo la più conveniente delle quote maggiorate previste per questo week end, quindi vi esortiamo ad andare sul sito per scoprire le altre.

>> Vai su William Hill <<