Perdi il testa a testa nel Gp d’Austria? Eurobet ti rimborsa

Calcio, tennis, ciclismo, ma anche motori. Eurobet dà spazio a tutti gli sport non solo all’interno del proprio palinsesto, ma anche nelle promozioni per i singoli eventi e infatti, in occasione del Gran Premio d’Austria di Formula 1. il miglior operatore dell’anno 2016 ha presentato una promozione per certi versi già vista molte volte, ma per altri no.

promo eurobet gran premio d'austria formula 1 2017© Eurobet

Fino all’inizio delle prime amichevoli, ma soprattutto fino all’inizio dei vari campionati europei saranno molti gli appuntamenti sportivi su cui potete puntare, dal Tour de France a Wimbledon, passando per il Motomondiale e la Formula 1 che quest’anno ci stanno regalando dei campionati elettrizzanti.

Se la Moto 3 e la Moto 2 sembrano già indirizzate, non si può dire lo stesso della Moto Gp e del campionato automobilistico più famoso del mondo. Infatti, nella prima ci sono 4 piloti in 10 punti, Marquez, Vinales, Dovizioso e Rossi, mentre nel secondo è una lotta testa a testa tra Hamilton e Vettel, che quest’anno sta impedendo ai piloti della Mercedes di fare il bello e il cattivo tempo.

In testa al mondiale da inizio campionato, il pilota tedesco della Ferrari ha però subito un lieve calo nelle ultime due gare a causa di eventi sfortunati che hanno causato dei piazzamenti nettamente inferiori alle possibilità, Ultimo lo stop and go di Baku in seguito ad un contatto di reazione proprio con la monoposto di Hamilton.

L’inglese dal canto suo, non è riuscito a cogliere l’opportunità come nel Gran Premio del Canada in cui era riuscito a dimezzare il distacco in classifica, a causa di un pit stop ulteriore per risolvere un problema alla sua monoposto che non gli ha permesso di fare più del quinto posto finale.

Per una corsa che significherà molto per la classifica, il bookmaker italiano ha riservato per i suoi utenti un rimborso dai caratteri diversi rispetto al solito, ottenibile anche giocando tramite l’app mobile Eurobet. Venite a vedere insieme a noi di Appscommesse di cosa si tratta.

Per la nona tappa del calendario della Formula1 che si terrà al Red Bull Ring, situato tra le idilliche montagne della Stiria, sono ancora una volta i top driver di Ferrari e Mercedes, Vettel e Hamilton i favoriti.

>> Registrati su Eurobet <<

Rimborso Eurobet: come funziona

Tuttavia, non è detto che in questo circuito con solo 9 cambi di direzione molto diversi tra loro, dalla velocissima curva 6 alla lenta curva 2, la zona migliore per tentare un sorpasso, non ci sia una sorpresa come accaduto nell’ultimo Gran Premio, dove tra incidenti, penalità e Safety Car, il vincitore è stato Ricciardo.

Se è vero che non c’è nulla di nuovo in un rimborso, la parte meno comune consiste nelle condizioni che devono essere soddisfatte per ottenerlo. Solo gli utenti che scommetteranno in multipla i quattro testa a testa che dopo indicheremo e perderanno per una sola riga, potranno ricevere un rimborso del 100% della puntata fino ad un massimo di 30€.

I quattro testa a testa sono Ricciardo – Verstappen, Perez – Ocon, Sainz – Kvyat e Grosjean – Magnussen e, ai fini della promozione, sarà valida solo la prima puntata fatta in ordine cronologico su questa tipologia di scommessa. Non saranno valide, invece, i sistemi, le scommesse live e le pre match singole e multiple con testa a testa diversi da quelli indicati.

Il bonus sarà accreditato sul conto gioco dell’utente entro 2 giorni dalla fine della promozione e dovrà essere utilizzato entro 7 giorni dall’erogazione, su scommesse sportive singole o multiple, non sistemi, con quota minima pari o non inferiore a 1,50.

Nonostante siano prelevabili solo vincite derivanti dal bonus, una promozione del genere è da cogliere al volo anche per sfruttare l’opportunità non solo di scommettere su qualcosa di diverso dal calcio, ma anche su un mercato spesso trascurato.

>> Registrati su Eurobet <<