Il tuo pilota non arriva primo? Snai ti rimborsa con kasko

Lo sport non va in vacanza, nemmeno nei mesi estivi e, a prova di ciò, non ci sono solo la Confederation Cup e gli Europei under 21, ma anche la Formula 1 che in questo week end ci terrà compagnia con il gran premio d’Azerbaijan per il quale Snai non ci ha pensato su due volte prima di lanciare una promozione sulla quale Appscommesse è pronta darvi delle delucidazioni.

promo snai gran premio d'azerbaijan formula 1 2017© Snai

Non si vive di solo calcio e questo lo sanno bene i nostri scommettitori che specie nei mesi estivi sfruttano la carenza di grandi appuntamenti per puntare su altri sport che non si fermano in estate e questo è il caso del tennis, ma soprattutto del Motomondiale e della Formula 1.

Se nel più famoso campionato di Moto non ci sono notizie positivissime per gli italiani, a parte un Dovizioso diventato un serio candidato al titolo in barba ad un Valentino Rossi molto distante, nell’analogo corrispettivo a quattro ruote si può dire il contrario grazie alle ottime prestazioni delle Ferrari.

Vettel, infatti, è risultato essere molto competitivo in questo inizio di campionato piazzandosi per ora al primo posto della classifica iridata che cercherà di mantenere anche nel prossimo Gran Premio.

I piloti ci arrivano in un ordine di classifica che non tutti si aspettavano. Questo doveva essere l’anno del riscatto della Ferrari e, nonostante le premesse, non tutti credevano che avrebbe potuto lottare ad armi pari con la Mercedes, visto soprattutto i vari proclami degli anni passati, poi puntualmente disattesi.

Nonostante il quarto posto sfortunato dell’ultimo Gran Premio, Vettel e la scuderia si sono dimostrati superiori a Hamilton e co in questa prima parte di stagione e ora sono chiamati a confermare questa leadership.

Sorprendente anche Bottas, al primo anno in una grande squadra, chiamato a sostituire il campione del mondo uscente Rosberg. Sottotono, invece, Raikkonen, soprattutto visto il mezzo a disposizione e entrambe le Red Bull.

Se il Gran Premio è inedito, non si può dire lo stesso dell’offerta, cioè il bonus Kasko, che però continua a essere molto competitivo grazie ai rimborsi sempre di alto livello, ottenibili anche piazzando le scommesse dall’app mobile Snai.

>> Registrati su Snai <<

Promo kasko di Snai : come funziona

All’esordio nel calendario della Formula 1, questo Gran Premio potrà dire molto sui valori delle forze in campo poiché ci sarà da affrontare anche la variabile del circuito inedito che darà sicuramente filo da torcere ai piloti.

Proprio per questo è difficile azzardare un pronostico non potendo analizzare i dati e le statistiche relative alle ultime corse svolte qui in questi anni. Molto probabilmente sarà una lotta a due tra Hamilton e Vettel, ma occhio a Bottas, rivelazione di quest’anno.

Il rimborso a cui abbiamo fatto riferimento ammonta al 50% della puntata più bassa effettuata sul Gran Premio fino ad un massimo di 30€. Le condizioni previste per gli utenti in possesso di un account sulla piattaforma italiana sono essenzialmente 2 ovvero che la scommessa piazzata sia una singola pre-match e che il pilota pronosticato primo, arrivi, invece, secondo.

Il bonus che sarà erogato sul conto gioco dell’utente entro, e non oltre 5 giorni dopo, la fine dell’evento oggetto della promozione, sarà utilizzabile solo su scommesse sportive senza limitazioni riguardanti quote o numero di eventi.

Sebbene ci troviamo di fronte a qualcosa di già visto, le condizioni sono sempre vantaggiose, specie in un periodo in cui gli eventi calcistici scarseggiano. Cari amici scommettitori, quindi, variate le vostre scommesse e approfittate dell’occasione concessavi da Snai.

>> Registrati su Snai <<